PowerRecensioni

FREEDOM CALL – Live Invasion (Steamhammer/Audioglobe – 2004)

E’ un live? Ma chi credono di prendere in giro questi FREEDOM CALL…

D’accordo, saranno una gran bella band, ma il live dov’è? Mah…
Questo doppio CD è così asettico e pulito che la denominazione “live” mi pare una gran bella presa per i fondelli.
Per caso i tizi dei FREEDOM CALL hanno sentito mai parlare di ‘Unleashed in the East’ dei Judas Priest oppure ‘Live Innocence’ dei Saxon od ancora di ‘Live after Death’ degli Iron Maiden?

Comunque… dopo tre album (e la conclusione del concept legato alla terra di Taragon) ritorna alla ribalta con “asettico” live album.
‘Live Invasion’ è un doppio album, il secondo CD non è che niente poco di meno che l’introvabile EP ‘Taragon’ (che veniva venduto negli anni scorsi solo attraverso il fan club ufficiale della band tedesca) e due cover;.
Il CD comprende rivisitazioni di brani di band come Wishful Thinking, Ultravox e Helloween. Interessanti e riuscite le due cover più insospettabili, ossia ‘Dancing With Tears In My Eyes’ e ‘Hiroshima’, che riarrangiate in chiave Freedom Call assumono una fisionomia completamente stravolta.
Il live album è la testimonianza della band tedesca relativa all”Eternal World Tour’ fatto dopo l’uscita di ‘Eternity’ (2002), l’ultimo album registrato in studio.

Sinceramente non saprei che voto dare, l’album è più che perfetto ma mi puzza di live in studio.
Prima vadano a rileggersi questi veri live e poi si prega di ritornare con un live degno di questo nome.
Cosa si fa per estorcere qualche euro al metallaro medio e coglione di turno!!!

Tracklist CD1:

01.The Spell
02.We Are One
03.Fredom Call
04.Tears Of Taragon
05.The Quest
06.Heart Of The Rainbow
07.The Eyes Of The World
08.Metal Invasion
09.Land Of Light
1o.Warriors
11.Shine On
12.Rise Up
12.Hymn To The Brave

CD2:

01.Warriors Of Light
02.Dancing With Tears In My Eyes (Ultravox Cover)
03.Heart Of The Brave
04.Kingdom Come (EP Version)
05.Tears Of Taragon (Story Version)
06.Hiroshima (Wishful Thinking Cover)
07.Dr. Stein (Helloween Cover)


EMANUELE GENTILE

Valutazione

6.5

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
HeavyNewsPowerProg

Esce "No One Falls Like a God", debut album degli UDAL CUAIN

La fantascienza, la tragedia shakespeariana, la forza evocativa della natura, il tumulto dei sentimenti e le contraddizioni dell’uomo nella guerra e nella…
10.0
BlackHeavyRecensioni

DARKTHRONE – It Beckons Us All… (Peaceville Records - 2024)

In sintesi, i 30 e passa anni e 20 e passa dischi che rappresentano la carriera dei Darkthrone vengono per forza di…
NewsPower

TEZZA F.: secondo singolo per il progetto di Filippo Tezza (Chronosfear, Silence Oath)

Al link seguente è possibile vedere il lyric video della traccia “The Fire Still Burns”. Il brano è estratto dall’imminente terzo album…

Lascia un commento