Hard RockRecensioni

THE PYTHONS – Four Stones (Autoprodotto – 2004)

Che grande miracolo quando gli anni d’oro del metal e dell’hard rock melodico (parlo ovviamente degli anni ’80) tornano a vivere oggi, in un panorama sconquassato da gente e pseudomusicisti senza scrupoli, che cercano di propinarci prodotti assai scadenti e privi di qualsiasi sentimento o, che, comunque, fanno passare per metal e rock ciò che metal e rock non sono. Fortunatamente, sulla faccia di questo fetido pianeta c’è chi crede ancora nella VERA musica e occhio: per vera non intendo solo quella metal; ma più in generale quella che esce da dentro a ,prescindere dal genere e che ci lascia qualcosa.
Già al primo ascolto di “Four Stones”, i Pythons si sono presentati come una band che sa il fatto suo e che propone una musica melodica, calda, ben curata, accattivante ed orecchiabile ma non per questo trend. Le quattro tracks proposte dalla band risultano molto omogenee nelle composizioni e nelle strutture melodiche.

Il suond, pur risultando quello canonico del classic hard rock melodico, presenta alcune strizzate d’occhio a melodie decisamente power, specialmente negli stop’n’go. Anche se alla lontana, sono riscontrabili molti elementi rock blues di stampo fortemente americano, (incidentale, in quanto Luca Minichiello-basso e Nick Donati-guitar, provengono da scenari decisamente rock-blues) nel largo uso di suoni molto pieni e caldi nei vari riffs e solos.

Il tutto è miscelato con vari crescendo che accentuano la potenza e l’incisività dei brani, come in “Shadows” che risulta, a mio avviso, uno dei pezzi più rappresentativi del demo. In ultima analisi è interessante ed anche piacevole notare una certa distanza dal kitsch e dalla pacchianeria che ha contraddistinto in passato alcuni illustri colleghi della band (dai Poison agli Europe e dai Bon Jovi a David lee Roth). Probabilmente la band a cui si può fare riferimento per un’idea iniziale del gruppo è quella dei Bon Jovi, sicuramente con meno capelli cotonati, meno trend e meno grezzaggine.

Un plauso anche alla cura e alla grafica della biografia inviata: bravi ragazzi, questo significa essere professionali.

Buono

A.N

Contact
info@thepythons.it
www.thepythons.it

Valutazione

6.5

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
Hard RockHeavyNewsTour

EUROPE, in tour per il quarantennale della band

Gli Europe hanno annunciato un tour europeo in occasione del loro quarantennale! Il Time Capsule Tour prevede 18 concerti in Svizzera, Italia,…
Hard RockNewsRock

ALTER BRIDGE pubblicano il video del nuovo singolo “Holiday”

Il 2023 è appena iniziato e gli acclamati rockers ALTER BRIDGE fanno ritorno con un nuovo singolo e video per inaugurare il…
7.0
RecensioniThrash

MEGADETH - The Sick, The Dying… And The Dead! - (Tradecraft/Universal - 2022)

Ancora una volta arriva in ritardo la mia recensione di un disco sfornato da una band metal; come facciano a sopportarmi quelli…

Lascia un commento