BlackDeathRecensioni

SINISTER GHOST – What’s Left of Human? (Autoprodotto – 2023)

A dispetto della giovane età, i Sinister Ghost sono uno di quei gruppi che sembrano avere le idee ben chiare. Giunti al secondo disco con questo “What’s Left of Human?”, condensano in egual misura le influenze black e quelle death senza lesinare un gusto per la melodia che dal versante “nero” fa pensare ai nostri Fleshgod Apocalypse o ai primi Covenant e al loro grand guignol di matrice sinfonica, mentre dal versante “di morte” evita accuratamente di pagare eccessivi dazi al Gothenburg sound, prediligendo sfuriate che bilanciano il sound rendendolo se possibile ancor più fruibile.
Certo, a volte si ha l’impressione di essere dinanzi a uno di quegli esperimenti di “caos controllato”, come nel caso dell’opener “Eden is our home”, in cui i vari strati sonori rischiano di sovrapporsi anche per via di un uso della voce narrante (ad appannaggio di Danny Metal degli Slug Gore!) che favorisce le costruzioni atmosferiche, o su “The House of Violin”, in cui però sono gli inserti di violino (appunto) a concorrere agli intenti descrittivi, in una sorta di suite folle e caleidoscopica. “Ocean Avenue 112” spariglia le carte, con il suo mid tempo più affine al periodo gossowiano degli Arch Enemy che sorregge le costruzioni mortifere di Asmort e soci.
Va detto che nello snocciolarsi dei trentasette e passa minuti di “What’s Left of Human?” i Sinister Ghost vanno sempre più in profondità nel cammino verso l’estremo, sia sul versante delle sonorità che su quello delle tematiche, con “Delirium of Denial” che è uno degli episodi più rappresentativi in questo senso. Gli otto pezzi si dipanano tra storie di serial killer e narrazioni di case infestate ben sottolineate dagli innesti di pianoforte sbilenco che affiorano qua e là, come succede su “As I lay in my coffin”, un attimo prima che l’organo prenda il sopravvento. Per le vostre cene a lume di candela assieme a Frau Blücher, non rinunciate a mettere la puntina sui solchi virtuali di “What’s Left of Human?”…

Voto: 7/10
Francesco Faniello

Contact
www.sinisterghost.com
www.facebook.com/sinister.ghost

Valutazione

7.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
BlackNews

"My Ghost" sarà il titolo del nuovo album dei CREST OF DARKNESS

“Probabilmente non abbiamo mai realizzato un album più personale di “My Ghost”. Così Ingar Amlien, fondatore dei CREST OF DARKNESS, definisce “My…
8.0
ProgPsychedelic RockRecensioniStoner

SUN Q - Myth (Autoprodotto - 2023)

Secondo capitolo per questa curiosa band proveniente dalla Russia. I Sun Q riescono a fondere lo stoner, il pop rock, il progressive…
BlackNews

DARKEND: nuovo album su Time To Kill Records

I black metaller italiani DARKEND hanno firmato per Time To Kill Records per la pubblicazione del loro quinto album, intitolato “Viaticum”. Maggiori…

Lascia un commento