MetalcorePunkRecensioni

WENDNESDAY 13 – Transilvania 90210 Songs of death, dying and the dead (Roadrunner – 2003)

Con Transilvania 90210 Songs of death, dying and the dead (titolo a mio parere esageratamente lungo) ci troviamo difronte al primo lavoro solista di Wdnesday 13 già noto a tutti come il singer dei MUREDERDOLLS..

I Tratti salienti dell’album naturalmente non sono riusciti a discostarsi dal tipico Horror punk-core delle sue precedenti bands di conseguenza i segni dell’occulto restano evidenti. Sempre presente nelle 14 tracce dell’ album una vena ironica che tende a sdrammatizzare ciò che egli stesso definisce terrore.

Wednesday con il suo album ha deciso sicuramente di giocare su sonorità un pò più dure e tendenti al metal rendendo il tutto più interessante e meno scontato del previsto ed a facilitare il tutto naturalmente vi è la tipica timbrica rauca della sua voce che ora ricorda il reverendo ed ora rob zombie.

Già dall’intro del primo brano “post mortem boredom” possiamo attendere grandi cose dall’album ma, mio malgrado, non posso essere entusiasta dell’intera opera che resta si venata di metal ma troppo legata al punk. Tra le tracce di sicuro successo vanno annoverate il singolo “i walked with a zombie” dalla sicura ispirazione punk, “i want you…dead” dove wednesday sfoggia un agguerrito screaming misto a ritmiche alternanti, “House by the cemetery” e “look that the bat dragged in”.

Nel complesso un disco che di sucuro soddisferà gli amanti del genere e tutti i fan che hanno seguito Wednesday anche nei suoi progetti precedenti (Murderdolls, Frankestein Drag Queens) ma che, a mio parere, non esalta i palati abituati a sapori più decisi e consistenti.

Grawl Malcom & Co.

Valutazione

7.5

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
8.0
DeathRecensioni

GATECREEPER - Dark Superstition (Nuclear Blast - 2024)

Appena parte il fantomatico “play” per una manciata di secondi vi sembrerà di ascoltare un album di una band nord-europea o che…
9.0
DeathRecensioni

CAVALERA - Schizophrenia (Nuclear Blast - 2024)

Ogni album è figlio del proprio tempo, fondamentalmente la musica racconta cambiamenti, sperimentazioni, evoluzioni di stile e anche evoluzioni sociali. Infatti per…
9.0
RecensioniThrash

EXODUS - British Disaster: The Battle of ‘89 (Live at the Astoria) - (Nuclear Blast - 2024)

Una delle band esponenti del thrash Metal più belle di sempre, gli Exodus. Malvagi, rabbiosi e provocatori, venuti fuori con il loro…

Lascia un commento