BlackRecensioni

VENOM – Welcome to Hell (Neat Records – 1981)

Il principio del Black-Metal inizia qui, fondato da uno spazzino Inglese e da un paio di amici che decidono si suonare. Esagerando in tutto e per tutto, dalle sonorità ai testi, venivano spesso catalogati come una commistioni di band quali Black Sabbath e Motorhead che in quel periodo solcavano la scena, senza accorgersi della novità apportata da questa band nel mondo dell’heavy-metal.

Sonorità pesanti, produzione musicale pietosa e melodie inesistenti erano il punto cardine dell’album e del gruppo, basti ascoltare la titletrack, Sons of Satan, Angel Dust per entrare nel vortice della malvagità vera e propria. A distanza di vent’anni è ancora un disco magnifico, dove tantissime band si inspirano; canzoni come In League with Satan, granitica e cadenzata, Poison e Witching Hour, veloci e cupe, Mayhem with Mercy oscura e strumentale, rimangono indelebili sfaccettature di una malignità, dovuta alla pessima situazione sociale vissuta da Cronos e soci.

Welcome to Hell è il principio del metal estremo e questo è impossibile negarlo.

IF

Valutazione

9.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
10.0
BlackHeavyRecensioni

DARKTHRONE – It Beckons Us All… (Peaceville Records - 2024)

In sintesi, i 30 e passa anni e 20 e passa dischi che rappresentano la carriera dei Darkthrone vengono per forza di…
9.0
DoomRecensioni

PALLBEARER - Mind Burns Alive (Nuclear Blast - 2024)

Forse è il periodo della mia vita ove aleggia un’aurea di tristezza dovuta a vari trapassi dolorosi. Ma questi Pallbearer, nel loro…
BlackNews

Nuovo singolo per i blacksters STORMCROW

Come annunciato nelle scorse settimane, i black metaller italiani STORMCROW pubblicheranno il loro terzo album, “Path to Ascension”, il 31 maggio 2024…

Lascia un commento