RecensioniRock

CLERVILLE – Nihil Admirari (Autoprodotto – 2005)

Il gruppo catanese nasce nel 2001 ed ha all’attivo molte esibizioni live sia in Sicilia che nel resto d’Italia. Questo permette ai Clerville di realizzare pregevoli lavori in studio dove la loro capacità live permette di sviluppare brani molto immediati e dall’immediata comunicatività.
Ciò non significa che i Clerville siano facile, anzi, si tratta di un gruppo che propone un rock multiforme e a più livelli dove si fondono certo rock cantautorale italiano, alcuni dei momenti più intimi degli Afterhours, i Rem e rivisitazioni di rock contemporaneo inglese.

Un gruppo che rappresenta bene il rock “made in Catania”.

Emanuele Gentile

Valutazione

6.5

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
8.0
ProgPsychedelic RockRecensioniStoner

SUN Q - Myth (Autoprodotto - 2023)

Secondo capitolo per questa curiosa band proveniente dalla Russia. I Sun Q riescono a fondere lo stoner, il pop rock, il progressive…
7.5
Alternative MetalAlternative RockIndustrialProgRecensioni

THE RAGING PROJECT - Future Days (Bad Dog Promotions - 2024)

Dalla Francia arrivano i The Raging Project, con questo album intitolato “Future Days”. Parliamo più che altro di un progetto più che…
8.0
Hard RockHeavyPowerRecensioni

BOB SALIBA - Hosts Of A Vanished World (FTF Music - 2024)

Il progetto a nome Bob Saliba è la nuovissima band dell’ex chitarrista dei Galderia [una vecchia conoscenza di Raw & Wild, NdR]…

Lascia un commento