BlackRecensioni

UMBRA NOCTIS – Asylum (Drakkar Productions – 2024)

Gli Umbra Noctis sono una formazione lombarda che in quasi vent’anni di attività ha realizzato tre full-length e qualche altra release come EP, demo e split. In questo nuovo “Asylum” la formazione non fa che confermare il discorso che da sempre porta avanti, ovvero quello di tenere alta la fiamma del black metal più ortodosso, oltretutto cantato in lingua italiana. Approdati sotto l’egida dell’altrettanto storica label black metal Drakkar, questo album sembra quasi un manifesto e un monito, ovvero quello di rappresentare il genere secondo quanto i maestri scandinavi ci hanno insegnato una trentina di anni fa.
Quindi in questo “Asylum” trovano spazio canzoni più tirate, come ad esempio “I Cieli Piangono”, e altre dove la band cerca di personalizzare un po’ il tutto, prendendosi i propri momenti di riflessione e sperimentando un po’ aggiungendo un tocco malinconico, e quasi progressivo alla propria proposta, vedi ad esempio “Green Eyes”. In tutto il disco comunque colpisce il riffing ispirato delle chitarre e la voce che esprime odio in gran quantità e che spesso sfocia in growl e tonalità più death metal che black.
Pur non potendo parlare di capolavoro e neppure di innovazione, nel caso di questo “Asylum”, quello che colpisce è un suono crudo ma non fintamente lo-fi, che beneficia molto di riverberi e distorsioni naturali, e quindi in tutto l’album si respira qualcosa di antico e che quindi innegabilmente rimanda alle radici del black metal.
Ascoltate questo album in una notte fredda e piovosa, siamo sicuri che potreste apprezzarlo molto, a patto che sappiate cosa sia il black metal e lo amiate incondizionatamente.

Voto: 7/10
Joker

Contact
www.facebook.com/umbranoctisMn

Valutazione

7.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
6.5
Alternative MetalNu MetalRecensioni

TEMPLE OF JULY - Kingdom Cult (Red Cat Records – 2023)

Ok, sono in ritardo per questo disco (mea culpa!), ma non potevo non ascoltarlo e presentarlo ai lettori di Raw & Wild!…
BlackNewsVideo

DARKEND: il video del nuovo singolo "De Masticatione Mortuorum In Tumulis"

I black metaller italiani DARKEND presentano oggi un nuovo singolo estratto dal loro imminente nuovo album “Viaticum”, in uscita il 14 giugno…
8.5
Alternative MetalIndustrialRecensioni

DEATH2PIGS - The beast is yet to come (Musical Break Records - 2024)

I Death2Pigs sono un gruppo nostrano che punta dritto al viscidume generazionale, diciamo mondiale, fatto di potere, di individualismo, della paura del…

Lascia un commento