DoomHeavyProgRecensioni

CIRCUS NEBULA – The Second Coming (Andromeda Relix / Pennywise – 2022)

I Circus nascono nella prima metà del 1988 a Forlì, con l’anima cupa da un lato e il r’n’r nichilista dall’altro. Le loro passioni si chiamano Pink Floyd, Black Sabbath, il cinema horror, il r’n’r grezzo, gli Stooges… Iniziano con alcuni demo-tape e alcune apparizioni su compilation; con il video di “Spleen” (con uno staff che ha collaborato con Dario Argento), i Circus Nebula vanno in tour con Death SS, Paul Chain e i britannici Dogs D’Amour. Negli anni, la band rallenta l’attività, ma i suoi componenti alimentano nuove idee e progetti, per poi tornare a suonare dal vivo nel 2012, fino all’atteso album di debutto che esce nel 2017, già allora per Andromeda Relix. Dopo cinque anni, la band sforna questo nuovo “The Second Coming”: il disco inizia con una suita di oltre 23 minuti (sì, avete letto bene) intitolata “Jerusalem’s Lot”, con i suoni, le atmosfere e il cantato, per un brano che mi ha riportato indietro agli anni ’80 (e non è una cosa negativa), ricordando anche i primi Death SS – ascoltare per credere. “Coulrophobia” è un brano dal sound classico, con atmosfere care al classic doom degli anni ’80 – qui, mi ricordano i Rush che suonano alla Candlemass, o viceversa! “Sleepin’ Gods Lie” è un omaggio all’anima più blues e all’eredità dei The Doors, mantenendo sempre l’alone “oscuro” che si palesa già nella copertina, di vecchia scuola Doom. “Burnin’ Tree” inizia alla Candlemass senza se e senza ma, e non è un difetto! Anzi, si lascia ascoltare, e nonostante la band forlivese non nasconda le proprie influenze/passioni, riesce a donare personalità e coinvolgimento. L’album scorre fra echi di Hard Rock/Classic Doom, Heavy Rock, tastiere prog alla Rush, atmosfere teatrali (di scuola Goblin, per intenderci)… le idee ci sono, e nonostante può sembrare anacronistico, “The Second Coming” è uno dei dischi che più ho apprezzato del 2022, un ottimo lavoro per partire anche in vista del nuovo anno e degli anni futuri (ovviamente).


Voto: 9/10
Giovanni Clemente

Contact
www.circusnebula.it

9.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
7.5
Alternative MetalDjentPost RockProgRecensioni

SLEEP TOKEN - Take Me Back To Eden (Spinefarm Records - 2023)

Vi racconto una favola: “C’era una volta… nell’era del metallo avanti Cristo un Tozier alla ricerca della purezza metallica; vagando senza meta,…
DoomHeavyNewsOccult RockTour

THE OSSUARY: Beyond The Grave Tour Spring 2024

La Morrigan Promotion annuncia il ritorno sui palchi degli occult rockers baresi THE OSSUARY per questa primavera con date in Germania, Austria…
7.5
ProgRecensioni

KRISTOFFER GILDENLÖW - Empty (New Joke Music - 2024)

“Empty” è il quinto album solista di Kristoffer Gildenlöw, parzialmente registrato nel 2019 insieme all’album “Homebound”. L’idea era di pubblicare entrambi gli…

Lascia un commento