DeathRecensioniRock'n'roll

PHAZM – Antebellum Death’n’Roll (Osmose Productions – 2006)

Dio mio. Ci mancava un gruppo che facesse incontrare il death metal con il rock’n’roll.

In questo campo ci sono riusciti i francesi Phazm, una delle più belle rivelazioni metal dell’ultimo periodo. Finalmente un gruppo che intende perseguire nuovi itinerari musicali e non annoiarci con le solite brodaglie riscaldate. Dovete pensare ai Motorhead che improvvisamente abbiano deciso di suonare come i Soilwork e Elvis Presley.
Confusi? Io lo sono più di voi.

Ascoltare questo “Antebellum Death’n Roll” è un attentato ai più elementari canoni standard della musica contemporanea. Metter su un brano death con accordi alla Chuck Berry e un sassofono blues mica è cosa di tutti i giorni.

Anzi, Un album semplicemente impeRdibile.

Emanuele Gentile

Contact
www.osmoseproductions.com

Valutazione

9.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
7.5
Alternative MetalDjentPost RockProgRecensioni

SLEEP TOKEN - Take Me Back To Eden (Spinefarm Records - 2023)

Vi racconto una favola: “C’era una volta… nell’era del metallo avanti Cristo un Tozier alla ricerca della purezza metallica; vagando senza meta,…
7.5
ProgRecensioni

KRISTOFFER GILDENLÖW - Empty (New Joke Music - 2024)

“Empty” è il quinto album solista di Kristoffer Gildenlöw, parzialmente registrato nel 2019 insieme all’album “Homebound”. L’idea era di pubblicare entrambi gli…
7.5
DeathRecensioni

MEGHISTOS - The Reasons (Buil2Kill Records - 2024)

Meghistos è un artista a tutto tondo italiano. Polistrumentista, unico compositore e “quasi” unico esecutore di questo “The Reasons” (in quanto ha…

Lascia un commento