Nu MetalRecensioni

THE EMBRACE – Another Message of Hate (Autoprodotto – 2006)

I milanesi Embrace nascono nel 1999 dalle ceneri dei Crash Punk, precedente band nata nel 1997 …sull’entusiasmo dei gruppi punk americani della East Coast…. (così come recitano nella loro bio ufficiale).

Si comincia così a comporre nuovo materiale e a spostarsi verso sonorità più coinvolgenti e cariche di potenza. Il cambio di stile musicale li porta ad approdare ad un genere all’epoca ancora poco conosciuto, quello che poi diventerà il Nu-Metal, con un impronta molto personale e che attinge anche da quell’ hardcore che un tempo fu l’ unico punto di riferimento del gruppo.

La band ha all’attivo nella sua discografia un demo uscito nel 1999 intitolato “Zyclon Beats”, un promo uscito nel 2002 intitolato “Promo.2002”, la partecipazione a due compilation, e naturalmente quest’ultimo full-lengh intitolato “Another message of hate” registrato nel 2005.

Il lavoro è composta da 8 tracce, 5 inedite e 3 rimasterizzate, estratte del precedente lavoro.

Questo trio composto da basso/voce, chitarra/voce e batteria.

Iniziamo con l’analizzare le due voci, completamente diverse tra loro, la prima è più grave, calda, la seconda più aggressiva, graffiante, come dire, in classico stile hardcore, il risultato finale è gradevole e ben studiato, mai fuori luogo.

Spicca subito all’occhio la semplicità della veste grafica, i brani sono ben composti e suonati, la registrazione delle migliori, i brani sono d’effetto, ben curati, non scontati, un buon misto di metal e hardcore, belle le soluzioni vocali ben costruite ed’effetto.

Sicuramente non un capolavoro, ma un buon disco che evidenzia una maturità che deve ancora trovare il meglio di se.
Consigliato alle giovani leve, sicuramente loro sapranno apprezzare al meglio questo tipo di proposta.

BF

Valutazione

7.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
10.0
BlackHeavyRecensioni

DARKTHRONE – It Beckons Us All… (Peaceville Records - 2024)

In sintesi, i 30 e passa anni e 20 e passa dischi che rappresentano la carriera dei Darkthrone vengono per forza di…
9.0
DoomRecensioni

PALLBEARER - Mind Burns Alive (Nuclear Blast - 2024)

Forse è il periodo della mia vita ove aleggia un’aurea di tristezza dovuta a vari trapassi dolorosi. Ma questi Pallbearer, nel loro…
8.0
ProgPsychedelic RockRecensioniStoner

SUN Q - Myth (Autoprodotto - 2023)

Secondo capitolo per questa curiosa band proveniente dalla Russia. I Sun Q riescono a fondere lo stoner, il pop rock, il progressive…

Lascia un commento