IntervisteThrash

Intervista a SHMIER e MIKE SIFRINGER dei DESTRUCTION

Appena dopo il sound check mi vengono dati dieci minuti per intervistare i signori del thrash tedesco: i DESTRUCTION!!!!!! Sinceramente non mi sembrava vero di essere nelle stessa stanza con gli autori di album come “Infernal Overkill” o “Eternal Devastation”, che hanno segnato e segnano la mia vita tuttora!!!!! Si aspetta l’entrata di Shmier, che risponderà alle mie domande.

Parliamo innanzitutto del vostro ultimo lavoro, “Metal Discharge” . A cosa vi siete ispirati e cosa volevate ottenere?

Il nostro più importante obiettivo è stato quello di mantenere un sound ed uno stile che ci contraddistingue da anni: il thrash metal. Come saprai ormai le nuove band per le registrazioni si servono esclusivamente di computer e di strumentazioni che alla fine risultano alterare il suono. Insomma abbiamo mantenuto le nostre vecchie abitudini ed abbiamo fatto tutto come un tempo. Ottenere un suono aggressivo, potente ed anni 80!!!!

E’ vero perchè siete sulle scene oramai dal 1984, con il grande “Sentence Of Death”. Notate delle grosse differenze nell’ambiente e nel pubblico che vi segue?

Beh , nuovi generi sono nati e si sono fatti strada nella scena metal in questi ultimi anni e per un bel periodo il pubblico che seguiva l’ondata thrash andava diminuendo e c’era molta meno attenzione per questo genere, ma siamo sopravvissuti e sempre lo faremo! Per quanto riguarda il pubblico siete sempre rimasti grandi!

Avete ancora contatti e magari, state organizzando qualcosa con gruppi quali Kreator, Sodom, Assassin, Holy Moses?

Certo, ci vediamo spesso ai vari festival!!!! Non abbiamo però nulla in programma (avendo accennato io al grande concerto di Ravenna di due anni fa) per quanto riguarda reunion in questo ultimo periodo.

E dei nuovi gruppi che sono emersi in questi ultimi anni te ne piace qualcuno in particolare?

Mike: Mi piacciono molto i Nevermore e ascoltiamo molto ed apprezziamo i nuovi lavori di: Nasty Savage, Exodus, Death Angel.

Per finire avete qualcosa da dire ai vostri fan Italiani?

Beh, bang your head ever and THRASH ‘TILL DEATH!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ci vediamo a Wacken e a Novembre a Padova!!!!!!!!!

Ermanno Mainardi

Related posts
7.5
PunkRecensioniThrash

SFREGIO - Malmignotta (Nadir Music - 2024)

Se volete un album di crossover tra thrash e punk, irriverente nei testi, potente e trascinante, eccovi serviti! “Malmignotta” degli Sfregio rappresenta…
CrossoverNewsThrash

F.K.Ü.: pubblicano il nuovo singolo "Harvester of Horror"

Gli F.K.Ü hanno pubblicato il nuovo singolo “Harvester of Horror” tratto dal nuovo album “The Horror and the Metal” in uscita il…
DeathHardcoreNewsThrashVideo

DARKEST HOUR: svelano il video di "Societal Bile”

Il quintetto di Washington, D.C. DARKEST HOUR — Mike Schleibaum [chitarra], John Henry [voce], Aaron Deal [basso], Travis Orbin [batteria], e Nico…

Lascia un commento