HeavyInterviste

Intervista a KEVIN HEYBOURNE degli ANGEL WITCH

Per cominciare vorrei che tu mi raccontassi un pò com’è andata al Bang Your Head Festival: ho sentito parlare di un vostro suggestivo show.

Non sono sicuro se possa essere stato suggestivo o meno, ma di sicuro il Bang Your Head è stato grande, considerando che siamo saliti “on stage” alle 10:40 del mattino e circa diecimila fans sono venuti a vederci. Abbiamo suonato materiale estratto solo dal primo album Angel Witch e i singoli, come richiestoci dal promoter.

Tra le tante reunion in atto in questo periodo, molti si chiederanno, con quali stimoli tu e la tua band ritorniate “on stage”: tu cosa puoi rispondere?

Gli Angel Witch sono e saranno. Questa non è una reunion, questo è il modo con cui gli Angel Witch amano i loro fans, che rappresentano sempre il fattore per il quale saliamo ancora sul palco. Non vi è altro che suonare la propria musica sul palco ed interagire con i fans durante i nostri live shows bello come un’orgasmo.

Ennesima nuova line-up per gli Angel Witch. Cosa è successo con il batterista Tom Hunting? (Presentaci Darren Minter).

Attualmente si può dire che questa non è una nuova line-up, poichè ho lavorato con Jon Torres (il bassista) dal 1990, e lo considero uno dei membri che hanno avuto una lunga permanenza nella band, poi sono stato amico con Lee Altus (il chitarrista) dal 1989, anche se non ho mai suonato in una band con lui in precedenza. Per quel che riguarda Tom, il piano originale era quello di averlo ancora con noi alla batteria anche perchè lui è dal 1990 che è negli Angel Witch; la causa è scaturita dal fatto che gli Exodus hanno registrato un album e poi a seguire, c’era un tour di supporto, così per evitare un conflitto di parti, abbiamo reclutato Darren Minter che ha suonato con Lee Altus negli Heathen e Die Krupps. Darren è un solido e forte batterista, semplicemente perfetto per gli Angel Witch.

Negli Angel Witch si sono da sempre alternati cambi di musicisti; hai idea da cosa possa scaturire tutto ciò, e l’attuale line-up come la consideri?

Ci sono stati molti membri negli Angel Witch. Suppongo che io abbia sempre puntato su una line-up che lavori; a volte ti può capitare di dover scegliere ad esempio su una vasta gamma di scarpe e poi ne cerchi il paio che facciano al caso tuo o che reputi le migliori. Sinceramente sento che finalmente ho una buona line-up. Jon, Lee e Darren non sono proprio grandi musicisti, grandi song writers, ma buoni amici e Angel Witch per tutti noi è un lavoro d’amore. Come ho detto prima, penso che questi siano gli Angel Witch definitivi.

Oggi il vostro sound è orientato più su di un power-speed adottato anche quando suonate le vecchie classic songs. Ritieni che il futuro degli Angel Witch possa proseguire su questo stile?

In verità siamo consapevoli dello sforzo che facciamo per tenere gli stessi tempi di una volta, e in passato ci sono stati grandi rendimenti. Sarebbe noiosa una band che rimane sempre la stessa, che suona sempre le stesse cose dopo venti anni. Cosa pensi accadrebbe ad ogni band in cui suonano tre musicisti thrash Bay Area? Comunque abbiamo intenzione di mantenere gli stessi schemi degli Angel Witch per il nuovo album.

A questo proposito cosa ne pensi, a distanza di anni, di “Resurrection”, un’album forse non apprezzato da molti.

Non so perchè tu dici che la gente non abbia apprezzato “Resurrection”, considerando che è stato realizzato in tre periodi differenti, da tre differenti formazioni, per di più bootleg e che vende ancora oggi. In quel periodo non avevamo alcun nuovo prodotto da offrire e così decidemmo di realizzare “Resurrection” per i fans, il quale era un insieme di vecchi demo più altre songs scritte da me, Jon e Tom. Personalmente mi piacciono “Psychopathic”, “Twist Of Knife” e “Slowly Sever” nell’originale line-up americana del 1990.

Quando si parla della tua band, molte volte si fa riferimento solo al primo omonimo album, senza badare poi molto a ciò che ne è venuto successivamente. Può darti fastidio tutto ciò?

Ovviamente non mi pu� dare fastidio, quel primo lp è veramente grande e difficile da imitare. Comunque, penso che tutti voi dovreste aspettarvi delle sorprese.

Poi c’è nella vostra discografia anche un live album che non avete riconosciuto ufficialmente.

Sorry, ma quale live album? ’82 Revisited, Angel Witch Live o Live At The LA?

Live At The LA…

Non mi sono mai realmente piaciuti i live albums, poichè non riproducono fedelmente ciò che fai in quel momento.

Una domanda per me obbligatoria: cosa provi quando la gente dice che gli Angel Witch (nonostante non abbiano conosciuto il successo come Iron Maiden o Saxon) è stata una band fondamentale per la NWOBHM?

Rimango sempre stupito sul perchè gli Angel Witch abbiano avuto dei riconoscimenti in merito, considerando che alcune delle più grandi bands del metal siano state influenzate da noi. Ritengo che tutto questo sia una bellissima cosa.

Parlami del vostro futuro, cosa c’è in programma?

Al momento siamo nel processo di stesura del nuovo materiale e ricercando non solo un buon contratto, ma anche un’etichetta che creda in ciò che noi stiamo facendo. Stimo anche lavorando per i tours e le date dei festivals per il prossimo album con il nuovo prodotto. Comunque, tutti coloro che vogliano maggiori informazioni sugli Angel Witch possono visitare il nostro sito www.angel-witch.net Grazie a voi di Raw & Wild ed anche a tutti i Witches lì fuori!!!

Roberto Pasqua

Related posts
DoomHeavyNews

BLACK SABBATH: esce oggi "Anno Domini 1989-1995", il boxset celebrativo dell'era Tony Martin!

La storia dei BLACK SABBATH con i cantanti Ozzy Osbourne e Ronnie James Dio è stata ampiamente documentata nel corso degli anni…
HeavyNewsPowerProg

Esce "No One Falls Like a God", debut album degli UDAL CUAIN

La fantascienza, la tragedia shakespeariana, la forza evocativa della natura, il tumulto dei sentimenti e le contraddizioni dell’uomo nella guerra e nella…
10.0
BlackHeavyRecensioni

DARKTHRONE – It Beckons Us All… (Peaceville Records - 2024)

In sintesi, i 30 e passa anni e 20 e passa dischi che rappresentano la carriera dei Darkthrone vengono per forza di…

Lascia un commento