GothicRecensioni

BLOODFLOWERZ – Dark Love Poems (Silverdust Records – 2006)

Certo è il trend del momento. Mi riferisco a gruppi di melodic gothic metal con cantante femminile.

Ammetto che questo particolare stilema metal non mi trova per nulla appassionato. E’ un sound scontato e parecchio noioso. Su questo livello si esibiscono i tedeschi Bloodflowerz, gruppo di punto del genere.

L’album è ben curato in ogni settore. I brani sono anche carini, ma mancano di mordente e reale interesse.
Alla fine ci si annoia.
Cercate cari Bloodflowerz di vivificare un sound fin troppo compassato e prevedibile.
Non basta avere un’ottima registrazione per produrre un buon disco.

Emanuele Gentile

Contact
www.silverdust.de

Valutazione

6.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
8.0
DeathRecensioni

GATECREEPER - Dark Superstition (Nuclear Blast - 2024)

Appena parte il fantomatico “play” per una manciata di secondi vi sembrerà di ascoltare un album di una band nord-europea o che…
9.0
DeathRecensioni

CAVALERA - Schizophrenia (Nuclear Blast - 2024)

Ogni album è figlio del proprio tempo, fondamentalmente la musica racconta cambiamenti, sperimentazioni, evoluzioni di stile e anche evoluzioni sociali. Infatti per…
9.0
RecensioniThrash

EXODUS - British Disaster: The Battle of ‘89 (Live at the Astoria) - (Nuclear Blast - 2024)

Una delle band esponenti del thrash Metal più belle di sempre, gli Exodus. Malvagi, rabbiosi e provocatori, venuti fuori con il loro…

Lascia un commento