NewsPsychedelic RockVideo

SIENA ROOT: registreranno il seguito del disco live “Root Jam” a Jena, Germania a marzo

Il loro ultimo lavoro “Revelation” compirà un anno il 24 febbraio, ma la creatività dei SIENA ROOT non accenna ad arrestarsi. Secondo molti fan, l’album live del 2011 “Root Jam” rappresenta la loro essenza più pura e, dopo aver subito un paio di cambiamenti nel corso degli anni, la formazione attuale sembra destinata a rappresentare l’inizio di un capitolo più vitale e longevo: un motivo più che valido per dare finalmente un seguito al succitato disco.

I SIENA ROOT spiegano: “Assicuratevi di far parte del nostro prossimo album dal vivo! Lo show sarà registrato dal vivo e questa è la vostra occasione per essere sul disco insieme alla band. Come di consueto per i SIENA ROOT, il concerto sarà registrato analogicamente su nastro, catturando il momento per quello che è, un’impronta musicale indelebile. Per questa occasione speciale ci esibiremo al nostro amato KuBa di Jena [Germania], dove abbiamo suonato innumerevoli concerti memorabili nel corso degli anni. Inoltre, porteremo sul palco musicisti ospiti spettacolari per rendere il viaggio musicale di questa serata speciale ancora più accattivante. Questa sarà una serata da non perdere, sarà davvero un’occasione rara perché cattureremo il suono che è stato usato in tutti i nostri dischi finora. Una registrazione live in puro analogico è qualcosa di molto raro al giorno d’oggi e oseremmo dire che nessun’altra band riesce a fare qualcosa di simile attualmente!”.

Ordina “Revelation” qui: https://sienaroot.afr.link/revelationPR

Ecco alcuni estratti da “Revelation”:


Fondati a fine degli anni Novanta, i SIENA ROOT hanno lavorato costantemente a qualcosa di nuovo, cambiando continuamente approccio e sperimentando molto, non solo per mantenere la loro musica innovativa per i fan, ma soprattutto per sfidare se stessi. Un segreto di Pulcinella e una delle ragioni principali per cui il gruppo è ancora attuale dopo tutti questi anni. Oltre ad andare in tour con artisti come DEEP PURPLE e DEWOLFF, il quartetto – i membri storici/fondatori Love Forsberg (batteria) e Sam Riffer (basso), cui si aggiungono il chitarrista Johan Borgström e la poliedrica Zubaida Solid (voce, tastiere) – ha sempre portato sui palchi di tutto il mondo la sua performance altamente contagiosa, che gli ha fatto guadagnare una schiera di fan sfegatati in tutto il mondo.


SIENA ROOT sono:
Zubaida Solid | voce, tastiere
Johan Borgström | chitarra
Sam Riffer | basso
Love Forsberg | batteria

SIENA ROOT online:
www.sienaroot.com
www.facebook.com/sienaroot
www.instagram.com/sienaroot
www.twitter.com/sienaroot
www.youtube.com/sienaroot
https://label.atomicfire-records.com/project/siena-root/

Related posts
HardcoreNews

RAINSWEPT: il gruppo hardcore romano presenta il nuovo singolo estratto dal debut

Il gruppo hardcore romano RAINSWEPT presenta oggi il singolo “Diss Days”, secondo brano estratto dal primo full-length album, “No Threats Allowed”, in…
HeavyNewsTour

TNT FEST 2024: la line-up completa con GRAVE DIGGER, SKANNERS e altri a Pinasca (TO)

Dopo la conferma dei GRAVE DIGGER, leggendaria formazione teutonica, nelle vesti di headliner, eccoci ad annunciare la line-up completa del TNT Fest…
DeathNews

HUSQWARNAH: i death metaller italiani firmano per Time To Kill Records

I death metaller italiani HUSQWARNAH hanno firmato per Time To Kill Records per la pubblicazione del loro secondo album, “Purification Through Sacrifice”,…

Lascia un commento