HardcoreNewsThrash

SCHELETRO: lanciano il singolo “Prima pagina insanguinata”

La crust metalpunk band romana SCHELETRO pubblicherà il nuovo album “Un feto schiacciato senza tre falangi” il 20 settembre 2022 per Time To Kill Records, in collaborazione con Hellnation Music.
“Un feto schiacciato senza tre falangi” è un dramma di musica estrema che spazia tra il tradizionale hardcore old school italiano, il D-beat e il thrash metal.
Un concept album a tinte grottesche in cui la ribellione verso il patriarcato si conclude nel suicidio, il riscatto sociale è umiliato dal ricatto sessuale, la vendetta è spazzata via dalla repressione e la perversione è sublimata nella necrofilia.
Oggi il gruppo lancia il singolo “Prima pagina insanguinata”!

Tracklist:

  1. Il vizio di vivere
  2. Prima pagina insanguinata
  3. Tre Ave Maria per ogni suo dito
  4. Se respirare servisse a qualcosa
  5. Da subdolo a subdolo
  6. L’accollo sei tu
  7. Una matrioska rotta
  8. Né acceso né spento

Pre-order:

https://timetokillrecords.bigcartel.com/category/scheletro

https://scheletro.bandcamp.com/album/un-feto-schiacciato-senza-tre-falangi

Muovendosi tra crust punk e old school death metal, il gruppo è da sempre abile nel concepire una proposta che è al tempo stesso disperata, violenta ed emotivamente avvincente, suscitando paragoni con realtà come Wolfbrigade, Negazione, Cripple Bastards e Martyrdöd.

Gli SCHELETRO si formano a Roma con l’intenzione di contribuire alla scena hardcore punk attiva nell’organizzazione di concerti benefit negli squat per sostegno alle attività libertarie auto-organizzate, ai movimenti e ai prigionieri. “Mettiamoci a suonare qualcosa di semplice e rozzo per fare il nostro primo concerto il prima possibile”, aveva proposto in un’occasione uno di loro. Peccato che i membri fossero troppo pigri, così la loro prima prova che avvenne nel 2011 fu seguita da una seconda nel 2012 e solo nel 2013 si decisero a provare (addirittura…) una volta al mese. A quel punto iniziarono a partecipare a diversi concerti negli squat e in piccoli locali di Roma e altre parti d’Italia, e dopo tre anni erano riusciti a comporre materiale sufficiente per un breve album intitolato “Farfalle dentro al vomito”, registrato nel 2016 e pubblicato nel 2018. Questo dieci pollici, limitato a una tiratura di 250 pezzi e fatto uscire grazie al circuito DIY, procurò alla band un’attenzione inaspettata da parte dei media nazionali del settore metal, seguita da alcuni inviti a dei festival di questo genere.

Line-up:

Lo Scheletro: Vocals
Hell Nenni: Guitar
Fitz Ravik: Bass
Senzafaccia: Drums

Related posts
NewsThrash

MOSH-PIT JUSTICE: tracklist and cover of the new album

I thrasher bulgari Mosh-Pit Justice hanno svelato tracklist e copertina del nuovo disco della carriera “Crush the Demons Inside” in uscita entro…
HeavyNews

MAMMOTH WVH pubblica l’edizione deluxe digitale dell’album di debutto l’11 novembre su EX1 Records

PREORDINI:https://found.ee/MammothWVHDeluxe Mammoth WVH/Wolfgang Van Halen (Photo Credit: Bryan Beasley)Il primo brano inedito “Talk & Walk” è disponibile qui:https://found.ee/TalkWalk Sono passati solo quindici…
NewsThrash

TANKARD pubblicano il primo video track-by-track

Anche dopo quarant’anni vissuti al massimo in nome dell’heavy metal, non c’è modo di fermare il treno a tutta birra dei TANKARD. Giusto…

Lascia un commento