NewsThrash

S.R.L.: pubblicato il nuovo singolo “La Commedia”

La metal band umbra S.R.L. ha appena reso disponibile in tutte le principali piattaforme streaming il suo primo e nuovissimo singolo intitolato “LA COMMEDIA”.

Il brano è ascoltabile dal seguente link: https://push.fm/fl/1azdz0t0

Alcio, chitarrista della band, dichiara: “Le fasi composizione ed arrangiamento del brano erano iniziate durante il lockdown pandemico, in occasione del 700° anniversario della morte del Sommo Poeta Dante Alighieri”

Khaynn, voce del combo, commenta: “Il brano vuole celebrare il capostipite della lingua italiana utilizzata con fierezza dagli S.R.L. sin dagli inizi del loro progetto musicale. In sintesi, abbiamo voluto narrare la sofferenza dell’autore, che mentre crea non sa se otterrà o meno riscontro ma che deve creare come esigenza primaria e non può farne a meno”.

Panda, altro chitarrista del gruppo ed anche curatore del mixaggio e mastering del brano, conclude: “Questo nuovo singolo è il primo di una lunga serie di brani già in cantiere e che saranno rilasciati dalla band nel prossimo periodo. Rimanete sintonizzati con noi attraverso i nostri canali ufficiali”.

Gli S.R.L. sono:

Francesco “Khaynn” Bacaro – Voci
Jerico Biagiotti – Basso
Rodolfo “RawDeath” Ridolfi – Batteria
Cristiano “Alcio” Alcini – Chitarra
Marco “Panda” Delle Fate – Chitarra

www.s-r-l.it
www.facebook.com/srlmetalband

Related posts
HeavyNews

PIRATE QUEEN: a caccia dell'Eldorado

Oggi le PIRATE QUEEN, la prima band Pirate Metal tutta al femminile proveniente dal Triangolo delle Bermuda, pubblicano il quarto singolo “In…
NewsThrash

REDRAW: il terzo estratto dall'EP "The Party"

I ReDraw, band thrash metal della Svizzera italiana, aggiungono un nuovo tassello all’EP “The Party”. Oggi 19 aprile, con “Smoking Demons”, il…
BlackNews

"My Ghost" sarà il titolo del nuovo album dei CREST OF DARKNESS

“Probabilmente non abbiamo mai realizzato un album più personale di “My Ghost”. Così Ingar Amlien, fondatore dei CREST OF DARKNESS, definisce “My…

Lascia un commento