DeathNewsThrashVideo

METHEDRAS: disponibile ora il nuovo album

L’attesa è finita: “Human Deception”, il nuovo album della thrash-death metal band Methedras è finalmente disponibile in versione fisica e digitale! Registrato nei celebri Studio Fredman di Goteborg da Fredrik Nordström, il disco segna una sorta di nuovo corso per la band, prima di tutto con l’ingresso di Beppe “Rex” Caruso (IRA, ex-Node) alla voce ed Edo Sala (Folkstone, BardoMagno) alla batteria.

“Un lavoro che definiamo semplicemente stupendo, studiato in ogni sua parte dal songwriting alla scelta degli arrangiamenti, e che forse non risulta subito immediato perché ad ogni ascolto si possono cogliere nuove sfumature, ma è proprio questo aspetto che alla lunga ne rafforza longevità e duttilità – spiega la band – Ogni singola componente è stata migliorata – l’esperienza acquisita negli anni ha sicuramente giocato un ruolo importante in tal senso – portando i Methedras a un livello fin qui mai toccato nel passato. Un lavoro sul quale abbiamo scommesso moltissimo, andando fino in Svezia a registrarlo e che troviamo molto diverso e più ricco rispetto ai suoi predecessori, ma al tempo stesso con il classico marchio di fabbrica Methedras ben presente. In tal senso la componente thrash metal è stata ridimensionata un po’, andando a irrobustire le parti più death, aggiungendo in alcuni casi anche delle partiture black e rock’n’roll che ne aumentano il peso specifico. Rispetto alle classiche produzioni di genere abbiamo deciso di spingerci oltre, andando a collaborare con il grande Francesco Ferrini (Fleshgod Apocalypse) per quel che riguarda le orchestrazioni presenti in ben cinque dei dieci brani registrati. Oltre a lui ci siamo avvalsi anche del contributo di Giacomo Gastaldi, un maestro del synth analogico che ha reso ancor più moderno il risultato finale. Ci piacerebbe che questo album stimolasse l’attenzione di un pubblico curioso, abituato ad avere a che fare con suoni contaminati e aperti e che proprio per questo motivo non giudichi a priori un prodotto con l’orecchio del “purista” di turno”.

Related posts
8.0
DeathRecensioni

GATECREEPER - Dark Superstition (Nuclear Blast - 2024)

Appena parte il fantomatico “play” per una manciata di secondi vi sembrerà di ascoltare un album di una band nord-europea o che…
9.0
DeathRecensioni

CAVALERA - Schizophrenia (Nuclear Blast - 2024)

Ogni album è figlio del proprio tempo, fondamentalmente la musica racconta cambiamenti, sperimentazioni, evoluzioni di stile e anche evoluzioni sociali. Infatti per…
9.0
RecensioniThrash

EXODUS - British Disaster: The Battle of ‘89 (Live at the Astoria) - (Nuclear Blast - 2024)

Una delle band esponenti del thrash Metal più belle di sempre, gli Exodus. Malvagi, rabbiosi e provocatori, venuti fuori con il loro…

Lascia un commento