NewsRock

ALIS: il nuovo singolo “Appartengo alla luna”

“Appartengo alla Luna” è il nuovo singolo di ALIS (Alessia Picchiotti), cantautrice emergente di Roma.
Il singolo è prodotto da Davide Gobello e pubblicato per la Rusty Records.
Il brano, diretto e dal gusto rock, racconta le difficoltà di non riconoscersi nella propria pelle e la conseguente ricerca di una dimensione senza identità. La luna è vista come un rifugio e un obiettivo da raggiungere per evadere dalla realtà circostante apparentemente distorta. Allo stesso tempo è anche un brano che abbatte gli schemi al fine di vivere senza paure ed essere chi si vuole essere. Questa è l’essenza di “Appartengo alla Luna”, secondo singolo di ALIS, nato da un ideale di vita senza filtri, senza nessuna maschera.

Il brano è disponibile su tutte le maggiori piattaforme di streaming: https://bfan.link/alis-appartengo-alla-luna

Bio:
Cantautrice, compositrice e sound designer ALIS, con i suoi brani rock e le sue esibizioni cariche di grinta, incarna un senso di ribellione che la distinguono. Le melodie e i testi delle sue canzoni vogliono trasmettere la carica giusta per liberarsi dalle proprie paure e affrontare gli ostacoli che la vita ci mette davanti.

ALIS online:
YouTube: https://www.youtube.com/@ALISSINGEROFFICIAL
Fb: https://www.facebook.com/ALIS.singer.official.page
Ig: https://www.instagram.com/alis_official/

www.infinityheavy.com

Related posts
AORHard RockNews

Anteprima del singolo e lyric video per i PANTHEØN BAND

Le porte di “Upswing” si aprono e vi introducono nel fantastico mondo del nuovo album dei PANTHEØN BAND con “Man On The…
melodic death metalNews

ABEYANCE: pubblicato nuovo singolo con lyric video animato

La band milanese melodic death metal vecchia scuola ABEYANCE rilascia il nuovo singolo “Orchards of Slumber” accompagnato dal relativo lyric video. Il…
7.5
Hard RockRecensioniRock

CAMBIO RADICALE - Gioco Al Caos (Nadir Music - 2023)

I Cambio Radicale sono una band italiana e cantano in italiano, propongono hard rock e possono per certi versi ricordare alcune produzioni…

Lascia un commento