HeavyRecensioni

ALEX MASI – Eternal struggle (Lion rec. – 2001)

La storia di Alex Masi è legata ad uno dei più classici esempi in cui un musicista, dalle innate qualità, si vede costretto a lasciare la propria patria per poter raggiungere quella dimensione artistica che, seppure tanti sacrifici, i risultati positivi poi comunque li ottiene. Ne è passata di acqua sotto i ponti (…di Venezia…) da quando un giovanissimo Alex esrdì con la sua band di origine, i Darklord per la precisione, con un omonimo album nel 1984 e poi mettendosi in evidenza come primo ed unico guitar-hero a tentare fortuna oltre oceano. Si, proprio negli U.S.A., seconda patria anche per un certo Yngwie, che però di fortuna ne ha fatta eccome, Alex in punta di piedi è riuscito a riscuotere una certa notorietà, pubblicando diversi albums (alcuni veramente ottimi) e collaborando (o ricevendo collaborazioni) con musicisti di elevato spessore.

“Eternal Struggle” è un album di buona musica indicato per chi vuole ascoltare buona musica. Si spazia dall’AOR americano a stralci di neoclassicismo con diversi riferimenti a Rainbow e Deep Purple e divagazioni blueseggianti.

Nella chitarra di Masi non c’è esasperazione tecnica ma il giusto, anche con qualche riffone che non guasta e Kyle Michaels con la sua voce conferisce “corposità” ai pezzi.
In attesa di poterlo vedere, chissà, dal vivo dalle nostre parti, mi chiedo se gli italiani debbano ritenersi orgogliosi e in debito dinanzi a tali prodotti.

Roberto Pasqua

Contact

www.alexmasi.net

Valutazione

8.0

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
7.5
Alternative MetalDjentPost RockProgRecensioni

SLEEP TOKEN - Take Me Back To Eden (Spinefarm Records - 2023)

Vi racconto una favola: “C’era una volta… nell’era del metallo avanti Cristo un Tozier alla ricerca della purezza metallica; vagando senza meta,…
DoomHeavyNewsOccult RockTour

THE OSSUARY: Beyond The Grave Tour Spring 2024

La Morrigan Promotion annuncia il ritorno sui palchi degli occult rockers baresi THE OSSUARY per questa primavera con date in Germania, Austria…
7.5
ProgRecensioni

KRISTOFFER GILDENLÖW - Empty (New Joke Music - 2024)

“Empty” è il quinto album solista di Kristoffer Gildenlöw, parzialmente registrato nel 2019 insieme all’album “Homebound”. L’idea era di pubblicare entrambi gli…

Lascia un commento