ProgRecensioni

ABYDOS – The same (SPV – Steamhammer/Audioglobe)

Quanti dischetti persi. Ed uno di questi è l’album solista del cantante dei VANDEN PLAS ANDY KUNTZ. E’ mai possibile che basta essere il musicista “x” per avere vantaggiosi contratti; mentre gruppi talentuosi devono rimanere nell’anonimato più buio? Non vedo alcun motivo di interesse.

Per nascondere un album che non ha motivo di esistere ecco prendere in prestito pseudo-mistiche egiziane con il risultato di rendere non solo inutile, ma anche tedioso al massimo un CD sciatto ed insipido. Mah… Maglio andare con il prossimo album in scaletta!!!

EMANUELE GENTILE

Valutazione

5.5

Voto

Pros

  • +

Cons

  • -
Related posts
6.5
Alternative MetalNu MetalRecensioni

TEMPLE OF JULY - Kingdom Cult (Red Cat Records – 2023)

Ok, sono in ritardo per questo disco (mea culpa!), ma non potevo non ascoltarlo e presentarlo ai lettori di Raw & Wild!…
7.0
BlackRecensioni

UMBRA NOCTIS - Asylum (Drakkar Productions - 2024)

Gli Umbra Noctis sono una formazione lombarda che in quasi vent’anni di attività ha realizzato tre full-length e qualche altra release come…
8.5
Alternative MetalIndustrialRecensioni

DEATH2PIGS - The beast is yet to come (Musical Break Records - 2024)

I Death2Pigs sono un gruppo nostrano che punta dritto al viscidume generazionale, diciamo mondiale, fatto di potere, di individualismo, della paura del…

Lascia un commento