Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






I Mayhem sono senza ombre di dubbio, una di quelle formazioni controverse i quali hanno trovato la popolarit´┐Ż non solo per il fatto che sono stati tra i pionieri di un certo metal oltranzista, fuori dai limiti e da ogni schema, ma anche e  sopratutto purtroppo, per le note vicende extra-musicali legate ad alcuni loro membri.
Questa che segue ´┐Ż una recensione tratta da un numero (ahim´┐Ż imprecisato) di H/M del loro debutto "Deathcrush" con tanto di indirizzo postale per per ordinare direttamente il vinile dalla fredda Norvegia.
Recensione tratta da H/M 1987.

:: Mayhem "Deathcrush" (Superscope Music Inc.)
Credevate che certi eccessi sonori fossero gi´┐Ż stati oltrepassati da gente come i Sodom o i Bathory? Non avete fatto i conti con questi Mayhem (che ariginalit´┐Ż), quartetto norvegese fautore del death metal pi´┐Ż violento e corrosivo che mi sia mai capitato di sentire!
Questi quattro dementi hanno concepito il progetto Mayhem nell'autunno del 1984 e da allora hanno inciso due demos, uno dei quali Deathcrush, appunto ´┐Ż stato portato su LP costituendo cos´┐Ż il prodotto oggi in mio possesso.

La cacofonia pi´┐Ż sfrenata ´┐Ż il perno portante di questo disco che,  intendiamoci subito, ´┐Ż totalmente e irreversibilmente inavvicinabile per tutti quelli che non seguono il thrash e anche per i thrasher meno malati e fusi!
Titoli come "Necrolast", "Chainsaw Gustfuck" o "Pure Fucking Armageddon" rappresentano l'apoteosi nichilista dell'affronto sonoro mettendo a dura prova anche l'apparato uditivo di coloro che da sempre si sono considerati dei truculenti dethrasher.
Acida e putrescente cigliegina sul magma totale ´┐Ż la cover di "Witching Hour" dei Venom resa in una versione che definirei marcia e decomposta ´┐Ż puro eufemismo!
Qui non esistono vie di mezzo: i Mayhem sono da odiare o da amare alla follia, a chi fosse interessato a questo scatenato pezzo di vinile ce da dire che lo pu´┐Ż reperire solo alla fonte e che ´┐Ż stato solo in mille copie e mentre sto recensendo so per certo che ne sono gi´┐Ż state vendute 500!
I degenerati senza speranza che lo volessero ricevere scrivano a: MAYHEM - BOX 75, N1405 LANGHUS - NORWAY.

MA FATE PRESTO!!!!
Autore: Vincenzo Barone


   
Scuorn
"Parthenope"
Deadsydän
"From The Ashes"
Kreator
"Gods Of Violence"
Killsorrow
"Little Something for You to Chose"
Old Rogerĺs Revenge
"The Sea Lane"
An Autumn For Crippled Children
"Eternal"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild