Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






:: SPECIALE QUAM LIBET RECORDS

La Svizzera nonostante abbia dato i natali ad alcune delle migliori metal band di sempre, non ha mai avuto un’etichetta discografica capace di imporla (mi riferisco alla Svizzera) come mercato esportatore a livello mondiale. Sembra che ora la situazione stia cambiando grazie alla Quam Libet Records, un’etichetta discografica piuttosto interessante e in possesso di buoni fondamentali.

Ecco una breve carrellata su alcune release della Quam Libet Records iniziando dai Majesty of Silente. Il gruppo si fa notare per il buon black metal sinfonico eseguito. Black metal molto epico, con belle tastiere in evidenza ed una registrazione molto appropriata. Forse peccano in originalità, ma hanno ampi margini di sviluppo.


Decisamente più terra terra i Mabon, gruppo dedito ad un heavy metal sanguigno e potentissimo. L’ascolto denota un thrash metal di chiara impostazione Metallica era “The Black Album”. Quindi tempi stoppati a volontà con un’innata predilezione per arrangiamenti armonici e complessi. Dovrebbero togliere alcune citazioni di troppo dei Metallica ed allora…

Più spostati sul lato power teutonico i Lordren. Infatti, qui si assiste ad un’emozionante cavalcata alla Helloween ben eseguita e sviluppata con rara sagacia. Il sound esce con una tale dinamica da perdere la testa e sostenuto da un’indubbia perizia tecnica. Forse dovrebbero amalgamare meglio le tastiere al resto del sound, ma un buon primo passo è già stato compiuto.

Gli Ever Since sono l’ennesimo gruppo female fronted che spesso esegue un sound tendente alla noia. Senza dubbio il gruppo vale. Noto con piacere l’ottima registrazione. Come anche la perfetta intensa fra i vari membri del gruppo, ma tutto sembra già ascoltato mille e mille altre volte. L’avete capito, il trucchetto di momenti nu metal che si alternano a momenti più sognanti e distesi…


Semplicemente magici i Pylon che con “The Ethereal Wedding Band” realizzano un capolavoro di doom metal al dir poco entusiasmante. Questo sì che è un gruppo che stuzzica la mia attenzione. Qui il doom metal raggiunge momenti di intensa epicità. Epicità resa da momenti acustici, intensi e sognanti. Per non parlare di quegli inserti di musica indiana che ci mandano in brodo di giuggiole. Un gruppo semplicemente devastante e già sulla rampa di lancio per obiettivi molto ambiziosi.


I Batallion, al contrario, sono un gruppo di heavy metal anni ottanta. Qui ci troviamo in piena nostalgia Nwobhm. Anzi mi è venuto il sospetto che i Batallion abbiano trafugato un master di quegli anni… Il sound è polveroso, roccioso, rock’n’roll e per nulla trendy. Qui si sentono “big guitars”, una base ritmica rotolante e un cantanto molto orientato verso i canoni di Paul Di Anno… Che inguaribili nostalgici…


Si finisce con i Tempesta che con “Fulltime Joker” ci deliziano con il loro heavy rock alla Judas Priest che incontrano i Peal Jam… Confusi? Mica tanto… Questi Tempesta sono davvero brani e sanno far rimare british metal con hard rock americano. Con il bel risultato di sviluppare un loro sound, personale e molto ben confezionato. Ascoltateli perché vi divertirete.


In breve, la Svizzera denota di avere una bella anima metal… Speriamo che si possa continuare.

www.quamlibetrecords.ch

EMANUELE GENTILE

<<< indietro


   
Banana Mayor
"Primary Colors Part I: The Red"
Deflore
"Epicentre"
Where The Sun Comes Down
"Welcome"
Lo Fat Orchestra
"Neon Lights"
Eyelids
"Endless Oblivion"
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild