Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '






:: SPECIALE ANDROMEDA DISTRIBUZIONI

Finalmente il settore della distribuzione in Italia ha un nuovo protagonista nella ANDROMEDA DISTRIBUZIONI. Ciò è un fatto positivo in quanto darà più possibilità alla produzione nazionale e a quella estera di essere visibile. Di recente abbiamo ricevuto parecchi promozionali che andremo qui di seguito a recensire brevemente.

Misery Signals
Gruppo americano dedito al thrashcore più furioso ed iconoclasta. In “Mirrors” i nostri bravi cinque “indemoniati” si esibiscono senza freni inibitori. Sembra di trovarci a un incrocio che frulla alla velocità della luce hardcore, thrash metal, nu metal e punk. Non se ne esce vivi… Questo vogliono e noi con piacere subiamo…


Elisya
Strano questo duetto italiano… Devo confessarvi che non conosco alcunché di loro e quindi queste mie brevi righe sono dettate all’impronta. Diciamo che il punto di partenza è il classico sound dark/wave/gothic di marca inglese e tedesca degli anni ottanta. Il sound è tetragono, nulla concedente alla facile melodia e qualche volta ostico. In Germania potrebbero avere notevoli chance di successo.


Intronaut
Nelle loro fila militano alcune delle più belle menti della scena doom/estrema americana, e questa particolarità risulta essere la caratteristica vincente degli Intronaut. Un gruppo assolutamente devastante e pieno di una tale creatività da annichilire. Immaginatevi pazzie post-hardcore alla Primal Scream/Sonic Youth che cozzano violentemente con St. Vitus e Necrophagia. Questi sono gli Intronaut! “Void” è già uno dei miei album preferiti di questo 2007!


Kylesa
Alla fine mi sono stancato… Ma quando corrono questi Kylesa! Dal primo secondo della prima track all’ultimo secondo dell’ultima track i georgiani Kylesa non si staccano dal pedale. Qui ci troviamo innanzi a un gruppo di puro hardcore da battaglia che se ne frega dei si, no, ni e ma… Alcune pietre di paragone: Circe Jerks, Mod, Dri, Seven Hell e Crumsuckers. Vi auguro ossa rotte a volonta!


Nahema
Come inquadrare questi spagnoli Nahema? E’ difficile dirlo perché non ne penso un gran bene. Questo loro Cd intitolato “The Second Philosophy” mi pare il prodotto di un’abile strategia di marketing. Infatti, hanno unito sonorità System of Down con un feeling gothic alla Moonspell; e il gioco è fatto… Non si può giudicare u gruppo che si muove in siffatta maniera.


Mandragora Scream
Purtroppo non sono un fan del metallo italiano. Lo trovo spesso irritante e poco interessante. Lo era maggiormente negli anni ottanta, l’autentica età dell’oro della nostra scena metal. Dopo molti sbadigli e poco da ricordare. Cosa vi devo dire di questi Mandragora Scream? La produzione è sonnolenta e dopo ti viene voglia di spegnere il tuo Cd player. I brani sono troppo “gonfiati” da intro lunghe e tediose. Mah…


Babylon Bombs
Gli americani che si fanno sconfiggere sul campo dello sleazy… Mica male! Il miracolo è riuscito agli svedesi Babylon Bombs che con “Doin’ You Nasty” realizzano un album davvero egregio e pieno di preziose perle. I nostri quattro baldi sleazer sanno come suonare sporco e in modo lascivo… Brani che sembrano essere ambientati in bar o… Un feeling marcio che… Gli svedesi sono sempre svedesi… Non i fiammiferi!


Diamond Dogs
Oh my God! I fantasmi di The Faces, The Small Faces e Humble Pie aleggia nuovamente su di noi. Li hanno resuscitati questi Diamond Dogs in diretta dalla “fredda” Svezia. Già ancora la Sverige… Sono semplicemente favolosi… Chitarre soffusamente blues. Honky tonky alla grande. Cori di quelli che ti rimangono impressi. E tanto tanto mood rocknroll. Il loro sound farebbe resuscitare Rod Stewart e Steve Marriot…


www.andromedadischi.it

EMANUELE GENTILE

<<< indietro


   
Fire Strike
"Slaves of Fate"
Aliante
"Forme Libere"
Unreal Terror
"The New Chapter"
Vetriolica
"Dichiarazione D’odio"
Stereo Nasty
"Twisting the Blade"
Kal-El
"Astrodoomeda"
Die! Die! Die!
"Charm. Offensive"
I Sileni
"Rubbish"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild