Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Dietro La Maschera - La mia vita dentro e oltre i KISS (Paul Stanley – Tsunami, 2014)

Scioccanti. Tra i vari aggettivi utilizzati per descrivere i KISS, uno dei più utilizzati è proprio scioccanti. Vuoi l’immagine, vuoi la carica trasgressiva, vuoi il carrozzone circense che si portano dietro, vuoi quel che vuoi, ma difficilmente c’è un qualcosa che possa sorprendere nel 2015 quando si parla della “hottest band in the world”. Nonostante tutto l’approccio che ho avuto con la biografia di Paul Stanley, lo Starchild, è stato scioccante. Perché tu stai là pronto a leggerti una storia fatta di eccessi, droghe, alcool e sesso e alla fine ti ritrovi ad aver a che fare con una persona profonda che per anni s’è portato sulla spalla la scimmia di una malformazione congenita all’orecchio che lo ha reso semisordo. Ed è proprio questa patologia la vera protagonista della vita del chitarrista, forse più dei KISS stessi. Se non ci fosse stata, il piccolo Paul non avrebbe capito, ascoltando Beethoven, che la musica sarebbe stata la strada da percorre per l’affrancazione. Una famiglia fredda nei suoi confronti, con dei genitori che ne sminuivano la malattia e una sorella matta e drogata. Un vita scolastica compromessa dalla sordità, così come i rapporti sociali.

Ed ecco la prima maschera, i capelli lunghi per coprire la protuberanza cresciuta al posto dell’orecchio. Le band amatoriali, poi l’incontro con quello che sarà il suo amico\nemico per eccellenza, l’altro membro stabile dei KISS Gene Simmons, il Demone. Con lui costruirà la leggenda, prima con l’aiuto di Peter Criss, Catman, e poi di Ace Frehley, The Spaceman. Pian piano sono comparsi tutti una serie di personaggi minori, ma che hanno contribuito in modo importante alla crescita del Bacio, il manager Bill Aucoin, Neil Bogar proprietario della Casablanca Records e tanti altri. Tutti persi per strada, a eccezione di Gene, a causa dell’alcool e della droga. Abusi di cui il nostro non è stato mai vittima (se si esclude quello dal sesso), troppo preso dai propri fantasmi, gli unici a rimanere con lui una volta dismesso il trucco. Una vita fatta di soldi e solitudine. Con le ricchezze che all’indomani della canzonaccia rock\dance per eccellenza, “I Was Made For Lovin You Babe”, sono sempre meno, con il giocattolo che sembra sgretolarsi nell’epoca di MTv.

Da lì la scelta drastica di abbandonare il trucco, per mostrare al mondo i KISS, ma anche per far vedere l’uomo che c’è sotto la maschera. Ma ancora finzione, perché il vero Io di Paul è sempre nascosto là, nelle profondità dell’animo. Però, come in un romanzo di formazione tutto inizia a girare per il meglio, il rinnovato interesse del mondo per i KISS agli inizi del nuovo secolo, la partecipazione in veste di protagonista al musical il Fantasma dell’Opera, che da il là alla collaborazione con l’associazione About Face, attiva nel campo della tutela dei bambini nati con malformazioni facciali. E la vita di Paul si riempie, di figli di una moglie che lo ama, della rinnovata passione per la pittura (è diventato un’artista abbastanza quotato anche in questo campo) e per quella della cucina. Il vuoto è stato riempito, i fantasmi sono andati via. E visse felice e contento.

Non so quanto questa autobiografia sia romanzata, ma di certo non era quello che mi aspettavo e per questo mi è piaciuta tanto. Perché se i KISS mi meravigliavano quando da bambino erano per me solo quattro facce su un poster appeso nella camera di mio cugino, oggi, che sono un quarantenne, riescono ancora a stupirmi. A scioccarmi, appunto.

g.f.cassatella

L’autore
Paul Stanley, famoso per essere uno dei fondatori, nonché chitarrista e cantante, del celeberrimo gruppo rock KISS

Titolo: Dietro La Maschera - La mia vita dentro e oltre i KISS
Autore: Paul Stanley
Pagine: 416
Editore: Tsunami
ISBN: 978-88-96131-69-5
Prezzo: 21.50 €
Anteprima: http://www.tsunamiedizioni.com/--00-PDF/Stanley.pdf

<<< indietro


   
Deflore
"Epicentre"
Where The Sun Comes Down
"Welcome"
Lo Fat Orchestra
"Neon Lights"
Eyelids
"Endless Oblivion"
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild