Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '






Ronnie James Dio 1942-2010

Nato a Portsmouth nel 1942, il suo vero nome era Ronaldo Giovanni Padavona. Di origini italiane ma cresciuto a Cortland, Ronnie iniziò ad entrare nel mondo della musica suonando la tromba in un gruppo rockabilly: è proprio in questo periodo che Ronaldo Giovanni Padavona adottò il nome d'arte “Ronnie Dio”. Questo nome non ebbe nessuna connotazione religiosa, dato che si ispirò a Johnny Dio, un gangster americano di origini italiane.
Nel 1957 fondò il gruppo rock'n roll “The vegas Kings”, meglio conosciuti come “Ronnie Dio and the Prophets”.



La band incise qualche singolo ed un album nel 1963 “Dio at Domino's”.



Agli inizi degli anni settanta formò un nuovo gruppo e, da sonorità rock'n roll, passò al genere hard rock. All'inizio la band si chiamava “Electric Elves”, poi cambiò nome in “Elves” e, alla fine, in “Elf”.



Gli “Elf” incisero il primo album omonimo nel 1972.



Nel 1973 andarono in Inghilterra dopo aver firmato per l'etichetta Purple. Qui Ronnie entrò in contatto con la scena hard rock ed heavy metal, infatti gli “Elf” iniziarono ad aprire i concerti a gruppi come i Deep Purple, in cui suonava il chitarrista Ritchie Blackmore. Ritchie, affascinato dalle doti vocali di Ronnie, per altre ragioni lasciò i Deep Purple ed entrò negli “Elf”, però ribattezzandoli con il nome “Raimbow”.



Dopo alcuni album, Dio e Ritchie entrarono in disaccordo. Dio abbandonò il gruppo.
Iniziò a cantare nei “Black Sabbath”, che avevano mandato via Ozzy Osbourne. Con loro incise due album di enorme successo, “Heaven and Hell” e “Mob Rules”, e un live che porta il nome di “Live Evil”.



Altri contrasti con il gruppo portarono Ronnie, insieme a Vinnie Appice, alla decisione di lasciare la band e formarne una propria di nome “Dio”.
Nel 1983 l'album che rese famosi i “Dio” fu “Holy Diver”. Il pubblico fu totalmente soddisfatto di questo cd, avvolto dal potente heavy metal e da contenuti fantasy e mitologici.



Dopo questo album, se ne susseguirono altri di grandissimo successo:


1984: The Last in Line

1985: Sacred Heart

1987: Dream Evil

1990: Lock Up The Wolves

Successivamente, attraverso una reunion con i Black Sabbath, registrarono “Dehumanizer”.



L'album successivo dei Dio, “Strange days”, causò molto scontento tra i fan, così come l'abum del 1996 “Angry Machines”.
Nel 200O uscì l'album “Magica”, ispirato a un libro di incantesimi.



In seguito esce l'album “Killing the Dragon”, un cd con molte influenze rock'n roll.



L'ultimo album dei Dio fu “Master of the Moon” del 2004.



Ronnie James Dio si riunì a Tony Iommi, Geezer Butler e Vinnie Appice per formare gli Heaven And Hell e per registrare l'album “The Devil You know”.



Nel 2009 gli fu diagnosticato un cancro allo stomaco. Il male che lo porterà alla morte nel 16 maggio 2010.



Riposa in pace Guerriero del Metallo.



Nei nostri cuori rimarrai per sempre immortale così come le magiche opere che ci hai lasciato.

Lara Calistri

<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild