Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Wanted
:: Wanted - Too Hot To Handle - (Eonian - 2011)
Era da un bel po’ che non giungevano sulla mia scrivania promo dell’Eonian Records. Evidentemente questi tempi morti sono stati sfruttati dalla label american per riesumare altre band dimenticate degli anni 90. La ricerca ha portato alla luce un piccolo capolavoro dimenticato: Too Hot To Handle dei Wanted. La band originaria di Indianapolis nella prima metà degli anni novanta riuscì ad attirare le attenzioni della MCA e di David Geffen, ma, come spesso accade, non seppe sfruttare l’occasione piovuta dal cielo, e così quel contratto si trasformò in carta straccia. Che sia stata la Geffen a notare per primi questi giovanotti non è casuale: questi Wanted sono una delle band più simil Guns ‘n’ Roses che abbia mai sentito. Quando affermo ciò non voglio etichettare i Wanted come clone band, bensì evidenziare come gli autori di THTH avessero quello spirito selvaggio che animava Slash e company nei primi due dischi. Sin dall’iniziale “Wiskey & Woman” è chiaro quanto su scritto, peccato che il repertorio del gruppo si limiti a sole 5 canzoni! Però che pezzi! Cattivi, stradaioli, irriverenti e crudi! Non preoccupatevi, l\'Eonian ha aggiunto alcune chicche alla tracklist originale: due brani provenienti dalle L.A: Cuts (scritti sotto la supervisione del primo manager dei Guns, Vicky Hamilton, e del direttore artistico della Geffen, Tom Zutaut). Ma non basta, il cd si conclude con ben 7 brani tratti dal concerto al The Ritz Music Hall tenuto in occasione del Capitol Records Show Case. Tutti i brani in scaletta sono differenti rispetto ai 5 contenuti originariamente nell’album. Non mi resta che concludere questa recensione citando le parole del boss dell’Eonian, cosa sarebbe successo sei il contratto con la Geffen fosse stato rispettato?
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.eonianrecords.com
<<< indietro


   
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild