Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Venus in Furs
:: Venus in Furs - Siamo Pur Sempre Animali - (Cavalleria Burlesque Dischi - 2011)
Non può non incuriosire il nome scelto da questa band pisana che rimanda alle acri e affascinanti note velvetiane, i “Venus in Furs” debuttano con l’impetuoso e consapevole album dal titolo “Siamo pur sempre animali”. Quattro giovani e talentuosi musicisti che per la loro prima incisione ufficiale in uno studio discografico si sono avvalsi della collaborazione preziosa e sapiente di alcuni dei maggiori esponenti dello splendido e alternativo rock italiano, personaggi come A. Appino degli Zen Circus, G. Bartolo dei Pan Del Diavolo e F. Motta dei Criminal Jockers che suonano tutti insieme nella traccia che chiude l’album a suon di ’60: “In questa mia città”. E’ puro e semplice rock’and roll quello proposto dai Venus in Furs, che tendono un po’ a barcollare sul cantato ancora impersonale e acerbo. Non delude invece la ritmica, bei riff energici, groove coinvolgente e fresco, spontaneo e veloce dal sapore vintage che spicca in tracce come “Io odio il mercoledì” o “Cecilia e la famiglia”. Ascoltando “Non ti chiederò mai” mi viene subito e inevitabile pensare ai primi Marlene Kuntz e al ‘quasi parlato’ di Godano, che ha fatto scuola a parecchie band emergenti… Ascoltando l’intero album becco quello che secondo me è il pezzo più intenso, quello che racchiude l’essenza dei Venus in Furs: “Ogni attina un nuovo disastro” è orecchiabile, azzeccato ed ha quell’impronta personale che aspettavo e speravo di sentire, ed è proprio da questa impronta che i Venus on Furs dovrebbero cercare la direzione giusta, per ora sono come gemme grezze e naturali, affascinanti proprio per questo, sicuramente in versione live schizzano adrenalina ed energia a chiunque sotto il palco.. da tenere sott’occhio!
Voto 6.5/10
sara centaro

Contact
www.venusinfurs.it
<<< indietro


   
Raging Fate
"Gods of Terror"
Grimgotts
"Lions of the Sea"
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild