Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Unreal Terror
:: Unreal Terror - Hard Incursion - (Jolly Roger Records - 2014)
Adoro le ristampe della Jolly Roger Records, etichetta che questa volta ci ‘regala’ la riedizione di “Hard Incursion” degli Unreal Terror, formazione pescarese dedita a suoni cari all’heavy classico. Infatti il disco fu pubblicato nel 1986 (solo in versione vinile) e come accadeva al 70/80% delle band dell’epoca (e parlo della scena italiana) fu il primo ed unico disco pubblicato (a parte il mini “Heavy & Dangerous” del 1985, che vantava la presenza di Mario Di Donato alla chitarra); oggi grazie all’etichetta modenese abbiamo “Hard Incursion” in versione rimasterizzata, con bonus track. Le quattro bonus track, rimaste inedite (finora), furono registrate nel 1987 come promo per un nuovo album (che non uscì mai)… nel 2012 la band si è riformata, partecipando ai Festival “Heavy Metal Night” e “Acciaio Italiano Festival”. Naturalmente, pur rimasterizzato dalle bobine originali, l’album conserva quel fascino primordiale, dove si assaporano le sfuriate della chitarra; da apprezzare le variegate sfumature del disco e nonostante la mancanza di hit il disco scorre senza effetto-noia, con la soddisfazione di aver ascoltato un bel lavoro che (seconde me) avrebbe meritato molto di più… ma sappiamo tutti come andavano (e ancora oggi) le cose in Italia! Accenni hard rock, accenni speed metal e a tratti, accenni epic… tutto in un disco, da riscoprire, senza se e senza ma! Rispetto al disco originale, le quattro bonus track: “Black Belt”, “Ship of Fools”, “Pegasus Myths” e “Giant of the Sea” sono cavalcate più veloci e potenti… affascinante la copertina, che sembra disegnata da un ragazzino, mentre ascolta un po’ di sano e trascinante Heavy Metal. Premesso, non voglio fare lo stronzo, ma non aggiungo altro! Questo disco deve essere vostro, subito. Made in Italy al 100%… grazie Jolly Roger Records, continua così.
Voto: 8/10
Giovanni Clemente

Contact
www.jollyrogerstore.com
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild