Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Thunder Rising feat. Mark Boals
:: Thunder Rising feat. Mark Boals - Thunder Rising - (Videoradio - 2013)
I Thunder Rising sono il nuovo progetto di Frank Caruso e Corrado “Nail” Ciceri, noti ai veterani della scena hard rock italiana come i fondatori dei Firehouse, nonché per progetti del calibro di Wine Spirit, Arachnes e Strings 24. Questo disco omonimo di debutto segna il ritorno del sodalizio tra i due, e vede dietro il microfono un ospite che definire “di lusso” è un puro eufemismo: si tratta di Mark Boals, uno di quei personaggi che non hanno bisogno di presentazioni, essendo passato dalla corte di Yngwie Malmsteen in uno dei momenti migliori del chitarrista svedese, all’epoca di “Trilogy”. Oltre ad aver registrato altri due dischi con Malmsteen, “Alchemy” e “War to end all wars”, il talentuoso singer ha messo su i Ring Of Fire, vero esempio, oltre ai vari dischi pubblicati da solista, della tecnica a 360° sciorinata da strumentisti del calibro di Virgil Donati, Vitalij Kuprij e Tony Macalpine. Fatte queste premesse, è ovvio come il citato e incensato ospite di lusso la faccia da padrone nell’economia di “Thunder Rising”. Si comincia con “Something to believe”, nella cui linea vocale sono evidenti i richiami al Mark Boals di “Edge of the World”, a condensare la carica progressive diretta discendente dei Dream Theater con un tocco più diretto e “stradaiolo”, guidato dal guitar work di Caruso. L’approccio sleazy si impone anche nella rocciosa “Love hard, live fast”, mentre “Without You” ricorda molto i Ratt in salsa neoclassica, a dimostrazione delle capacità di adattamento del timbro multiforme del fulvocrinito singer. Spesso, nel corso delle tracce la timbrica vocale assume carature vicine al blues: non aspettatevi Glenn Hughes, ma l’effetto è quello voluto. Un tocco di modernità è conferito dall’uso dei samplers nella ballad “An angel cries”, e in generale l’impressione è quella di un disco che non segua mai del tutto la direzione del metal, per assestarsi piuttosto su sonorità rock americano/AOR, come chiarito sin dalle note promozionali. Non è certo un male, intendiamoci, anche se probabilmente le qualità vocali di Boals beneficiano maggiormente dei momenti in cui la band pesta più duro. Il disco è presumibilmente diviso in due parti, con la seconda sezione caratterizzata dalla versione acustica di “Without You” (candidata ad essere una vera e propria hit single, in caso di attività live della band) oltre che da due strumentali: nello specifico, “Hip hop blues inspiration” porta con sé tutto il feeling anni ‘90 dei momenti più atmosferici di guitar heroes del calibro di Marty Friedman o Vinnie Moore, mentre il sound a stelle e strisce di “Flying over the road” lo rende una sorta di viaggio tra suggestioni settantiane, pomposità ottantiana e tecnica novantiana. Consigliato agli amanti del genere, che non potranno non apprezzare la presenza in formazione di una delle ugole d’oro del panorama internazionale.
Voto: 7/10
Francesco Faniello

Contact:
www.thunder-rising.com
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild