Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Therapy?
:: Therapy? - Disquiet - (Amazing Record Co. - 2015)
I Therapy? mi hanno stregato in qualche momento del 1994, quando seduto sul divano di casa catturai quasi per caso il video di “Nowhere”. Da allora sono diventati per un po’ il mio pallino, nonché il gruppo più odiato da una parte dei miei amici per reazione alla mia apparentemente insana infatuazione. L’oggetto del desiderio si chiamava “Troublegum”, riuscitissimo dischetto di alternative/punk/metal frutto di una formula rodata negli album precedenti e portata ad un livello superiore, che proiettò i tre nordirlandesi verso un successo che non sarebbero mai più riusciti a bissare; successivamente arrivò “Infernal Love”, le sonorità non erano più le stesse e abbandonai il giocattolo, con grande sollievo della compagnia. In tutto ciò, non sapevo neanche che “Troublegum” fosse un concept, sorta di “viaggio di formazione” verso una spirale non proprio edificante come quella immaginata dai romanzieri di fine Settecento; eppure è così, e in occasione del quattordicesimo album della loro carriera i Therapy? decidono di guardare al proprio illustre retaggio (forti anche di un tour del ventennale dell’album “incriminato” svoltosi appunto nel 2014), tornando per così dire a “Troublegum” e facendo i conti con fantasmi da esso evocati sin dalla copertina, a tinte forti e non compromissoria come tradizione vuole. Abbandonato in qualche modo il sound sperimentale e un po’ noir dei recenti episodi discografici, si torna all’essenziale, e a quello che Andy Cairns e soci hanno dimostrato di saper fare meglio: canzoni. D’altronde, per loro stessa ammissione i Therapy? volevano di nuovo qualcosa di “anthemico”, ed eccoci serviti. Se è vero che il personaggio che era stato il protagonista di “Troublegum” torna ad abitare le undici tracce di questo nuovo “Disquiet”, lo stesso vale per le sonorità e le strutture dei pezzi, che ricalcano molto da vicino – sino quasi al leitmotiv, per quanto possibile – quelle del blasonato predecessore. Così, l’opener “Still Hurts” è una sorta di “Knives” del ventunesimo secolo, “Helpless Still Lost” gode della stessa coralità di “Unbeliever”, mentre “Insecurity” ripercorre quello stile chitarristico essenziale di Cairns che lo aveva reso così riconoscibile all’epoca. Le citazioni tuttavia non sono tutto, e ad esse si aggiunge l’incedere “metallizzato” e ossessivo (alla Helmet/Prong) di “Vulgar Display of Powder” (titolo geniale…), nonché la potenziale hit (fuori tempo massimo, ma è così che ci piace) “Torment Sorrow Misery Strife”, concentrato di punk/metal dal taglio più “rilassato” e maturo che in precedenza, a testimonianza di una crescita artistica confermata anche e soprattutto dalla conclusiva “Deathstimate”, efficacissimo epitaffio di sette minuti in cui i Therapy? snocciolano senza fretta le accorate linee vocali della strofa e un paio di riff ben assestati. Tirando le somme, “Disquiet” è un bel disco, dal tiro notevole, e ci presenta una band in grande spolvero e nella sua veste migliore. Se sia in grado di vivere di vita propria senza il confronto con “Troublegum”, se ne costituisca il superamento, l’elemento speculare o il puro e semplice sequel, sinceramente mi interessa poco; una cosa è certa: infastidirà ancora i miei amici, e questa è la sua miglior garanzia di riuscita.
Voto: 8,5/10
Francesco Faniello

Contact
www.therapyquestionmark.co.uk
www.facebook.com/therapyofficial
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild