Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - The Parlor Mob
:: The Parlor Mob - And You Were A Crow - (Roadrunner – 2009)
Cito testualmente le note biografiche dell’etichetta “questi indie rockers hanno forgiato un nuovo sound, caratterizzato dall\'unione del classico blues con sonorità moderne”. Probabilmente, se fossimo stati negli anni sessanta nessuno avrebbe potuto sollevare obiezioni contro quanto dichiarato dalla Roadrunenr, ma siamo nel 2009. I The Parlor Mob, che già sotto il monicker What About Frank? Avevano fatto parlare di sé negli States, sono una band che in tutto e per tutto ripercorre i sentieri battuti decenni orsono da gente del calibro di Jeff Beck e Led Zeppelin. E non sono neanche tra i primi a tornare su certe strade polverose, prima di loro ci sono passati i grandi Black Crowes (titolo dell’album e copertina di questo disco non possono che riportarli alla mente) o anche, perché no, i The White Stripes. Quindi scordatevi l’originalità anche perché sono convinto che la band stessa non pretenda di esser tale. L’album è un buon concentrato di blues e rock più o meno duro, con qualche spruzzatina southern. Non mancano neanche i lenti strappa lacrime di matrice 60 (in questo caso il primo paragone stilistico che mi viene in mente è con i The Mars Volta). Chi ne esce veramente bene da questo lavoro è sicuramente il singer Mark Melicia, dotato com’è di un’ottima ugola versatile. Volete un mio consiglio? Se siete vecchi rocker, ascoltate pure i The Parlor Mob, male non vi faranno. Se siete giovani in cerca di nuove band, ascoltate pure i The Parlor Mob, male non vi faranno… ma poi andate subito a riscoprire Jeff Beck, Led Zeppelin, Cream. Loro si che avevano inventato un nuovo sound… ma quelli erano gli anni 60.
Voto: 6,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/theparlormob
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild