Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - The DeadWalk
:: The DeadWalk - Like Raging Wolves - (Autoprodotto - 2008)
Dieci anni di attività per la band dei “the deadwalk” che nascono nel ’98 in provincial di Cremona. Nel 2000 presentano il demo-tape dal titolo “Burn my amp”, ma il vero e proprio debutto arriva nel 2002 pubblicando tramite la “Lambrusko records” il loro primo cd “full Energy shock” che viene ben visto e apprezzato non solo in italia! Il 2004 è l’anno del secondo disco “Super boring music” uscito per la “Derotten Records”. Ora siamo a quota tre dischi per la band grazie all’ultimo lavoro dal titolo “Like raging wolves” che si presenta con un bellissimo digipack a mio parere molto curato nel art work. Trentotto minuti di musica e la seguente tracklist:

01. What a Shame!
02. Lost (Once Again)
03. We are fire/Try to stop us
04. Hypocrite
05. Carved in black
06. Positive thinking has never been so easy
07. Self-Destructive anthem
08. We should write shorter songs (and titles)
09. Eat me right now
10. Ten Shots
11. Static Trip
12. I feel alive

Prima di tutto puntualizzo la perfetta realizzazione di “like raging wolves” non solo nell’artwork, ma nella produzione stessa, ottima qualità del suono e impeccabile registrazione.
Il disco suona molto “cattivo” ben compatto e molto scorrevole, mi ricorda molto il vecchio sound degli Offspring.
La voce si snoda perfettamente e con la giusta verve tra i brani, districandosi anche in “botta e risposta” alternati, ben ideati, come nel brano “Self Destructive Anthem” ovviamente anche il songwritin è stato curato nei minimi dettagli.
Il primo brano invece mi ha leggermente ricordato i Negazione, i “the deadwolk” si propongono con un metal old-school dalle varie sfaccettature che addirittura diventa Rap-core nel brano “Eat Me Right Now”.
Un disco molto HC, ed anche chi non ama il genere può sicuramente apprezzare non solo l’ottima realizzazione, ma soprattutto la bravura della band e la loro carica unica!
MaryStarr

Contact
www.thedeadwalk.net
www.myspace.com/deadwalk
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild