Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Sucidal Angels
:: Sucidal Angels - Sanctify The Darkness - (Nuclear Blast - 2009)
Il trend della rinascita del thrash prosegue incessantemente, con una pletora di giovani e arrembanti band pronte a conquistarsi con i denti e con le unghie un briciolo di celebrità. La Earache, promuovendo i vari SSS, Municipal Waste, Gama Bomb, Violator, ecc. ha contribuito in maniera decisiva alla riscoperta del thrash metal più easy e scanzonato, derivante dal punk-core statunitense dei primi anni 80 e che ebbe come maggiori interpreti le formazioni newyorkesi degli Anthrax e dei Nuclear Assault. Ora la Nuclear Blast, puntando sulla giovane formazione greca dei Suicidal Angels, tenta di ridestare interesse verso l’altra faccia del thrash metal, quella più oscura e malvagia, che ebbe ed ha tuttora come maggiori interpreti i maestri Slayer ed i teutonici Kreator. I Sucidal Angels proprio dei novellini non sono, essendosi formati ben 8 anni fa ed avendo già dato alle stampe una manciata di Ep ed un full-length, “Eternal Domination, pubblicato nel 2007 dalla OSM Records; l’esperienza e la perizia tecnica quindi ci sono tutte, e difatti “Sanctify The Darkness” al primo ascolto non delude: riff taglienti ed incalzanti, un drumming incessante tanto da togliere il respiro ed un cantato che, anche all’ascoltatore più inesperto non può non rievocare quello del buon vecchio Tom Araya nei suoi anni migliori. Il problema però è che ci troviamo dinanzi all’ennesimo album privo di personalità ed originalità, che si rivela presto essere un’antologia di tematiche e sonorità trite e ritrite, sebbene, ribadisco ancora, eseguite con una maestria sopra la media. Potete pensare quello che volte, definirmi nostalgico od intransigente, ma quando provo il desiderio di ascoltare un bel disco di thrash metto sempre nel lettore cd un album di coloro che furono gli apripista del genere, perché nessuna nuova band, per quanto dotata, è ancora riuscita a superare un “Reign In Blood” od un “Extreme Aggression”.
Voto: 6.5/10
Marco Cramarossa

Contact
www.myspace.com/suicidalangels
www.nuclearblast.de
<<< indietro


   
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"
The Outer Limits
"Apocalypto"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild