Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Steel Assassin
:: Steel Assassin - War Of The Eight Saints - (Sentinel Steel – 2007)
Nati come cover band nel 1982, gli Steel Assassin nel 1983 riuscirono a guadagnarsi un posto in quella che era la bibbia del metal, ossia la compilation Metal Massacre, il volume 6 per la precisione. Nonostante dei demo ben accolti dal pubblico e un buon numero di apparizioni live il gruppo nel 1985 si scioglie. Dopo un breve ricongiungimento non andato a buon fine, il gruppo torna definitivamente attivo nel 2005, e così nel 2007 arriva all’esordio discografico grazie alla Sentinel Steel. L’attesa durata ben venticinque anni per ascoltare questo disco è stata premiata con un album solido e fuori dal tempo. Sembra quasi di essere tornati indietro negli anni, quando il metal aveva un significato (e un suono) diverso da quello di oggi. La band non lesina sulla velocità di esecuzione sin dall’iniziale “Hakwood”; e per ascoltare la prima canzone con ritmiche meno sostenute, bisogna aspettare la quarta “Sword In the Stone”. Certo la folle corsa riprende con la successiva “Marchants Of Force”, una delle canzoni migliori del lotto. Le chitarre rimandano ai Maiden e ai Judas, ma è soprattutto l’ugola di John Falzone a destare l’impressione migliore, potente e chiara com’è. I brani hanno una durata media elevata che si aggira intorno ai sei minuti e che nella finale title track (il brano migliore del disco) raggiunge addirittura quasi gli undici minuti. Un ottimo esordio, la speranza è che non si debba attendere altri venticinque anni per il successore…
Voto: 7,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.steelassassin.com
www.myspace.com/steelassassin
www.sentinelsteel.com
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild