Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Sorrow
:: Sorrow - Hatred And Disgust - (Metal Mind – 2010)
La RoadRunner è troppo presa dall’inseguire e dettare le mode. La RoadRunner ha rinnegato la propria storia. Fortunatamente c’è chi, come la Metal Mind, non ha paura di impolverasi le mani e riportare alla luce i piccoli capolavori prodotti dall’etichetta olandese quasi un ventennio fa. Sta volta è il turno dei Sorrow, band che nei primi anni novanta fu bollata come Slayer in versione doom (ho sempre sostenuto che gli Slayer debbono il 50 % del proprio songwriting, quello firmato Jeff Hanneman, ai 4 di Birmingham). Evidentemente, questa definizione ha portato poca fortuna agli americani, visto e considerato che la discografia della band si limita a un Ep (Forgotten Sunrise, RoadRunner – 1991) e un album (Hatred and Disgust, RoadRunner 1992). La casa discografica polacca, oggi ripropone entrambe le pubblicazioni su un unico cd digipack in edizione limitata a 2000 copie. E dio solo sa se ce n’era bisogno di questa ristampa, tutti gli amanti del death-doom anni 90 si ritroveranno al cospetto di uno dei dischi più belli del periodo, in bilico tra Suffocation (padrini dei Sorrow, grazie a loro la band ha strappò il contratto con la RR), Autopsy e Slayer ovviamente. Poco spazio alle melodie, qui il feeling è oscuro e maligno. Tutto è sofferenza, odio e disgusto. Non mancano alcuni riferimenti alla scena hard core (i Sorrow prima dell’esordio suonavano un thrash con influenze hard core). Ma il riffing è metal al 100%, non temete. La scarsa promozione da parte della casa discografica, la scelta della band di anteporre il college alla musica (rifiutarono un tour europeo per non restare indietro negli studi), portarono al precoce scioglimento dei Sorrow. Da anni circolano voci di reunion, mai confermate. Per il momento ci consoliamo con questa ristampa. Finché c’è sofferenza…. c’è odio e disgusto.
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.metalmind.com.pl
<<< indietro


   
Banana Mayor
"Primary Colors Part I: The Red"
Deflore
"Epicentre"
Where The Sun Comes Down
"Welcome"
Lo Fat Orchestra
"Neon Lights"
Eyelids
"Endless Oblivion"
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild