Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Sin Deadly Sin
:: Sin Deadly Sin - Fall From Heaven - (Revalve Records - 2012)
Disco di debutto questo “Fall From Heaven” per i Sin Deadly Sin, band italiana nata dalle ceneri degli Evenfall con l’intento di dare vita a una proposta musicale figlia delle varie influenze dei componenti mantenendo il gothic metal come riferimento principale.
L’artwork è senza infamia e senza lode e non rende giustizia al genere proposto dal gruppo, in quanto limitandosi a guardare la copertina del disco l’ascoltatore si aspetta il solito dischetto di gothic metal inespressivo e di questi tempi meglio non finire nel calderone.
Undici tracce compongono il disco: a mio parere si poteva fare un lavoro più concentrato, in ogni caso si trovano spunti interessanti in molte canzoni. Per esempio, l’accoppiata iniziale “Take my pain” e “Your Heaven” rappresenta un buon esempio di convivenza tra chitarre distorte, elettronica e arrangiamenti d’orientamento gotico. Altri spunti interessanti si trovano in “Nothing” , “Moon darkened silence” ,”Left Alone” , “Qotd”. Da sottolineare l’ottimo lavoro del tastierista Max Boi che per ogni brano elabora l’arrangiamento giusto.
”Fall from Heaven” non è un album che si ascolta senza sosta dalla mattina alla sera, si poteva osare di più sui ritornelli per avere una maggiore presa sull’ascoltatore, ma rimane comunque un’onestissima prima prova; il lavoro da fare è ancora molto ma i ragazzi hanno gli assi nella manica giusti per potersi staccare sempre di più dal genere di partenza e creare una proposta più matura e originale.
Voto: 6/10
Enrico Cazzola

Contact:
www.myspace.com/sindeadlysinmusic
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild