Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Shabby Trick
:: Shabby Trick - Badass - (Jolly Roger Records - 2013)
Già dalle primissime note si riconoscono le sonorità di “Badass”… infatti non possiamo nascondere di trovarci dinanzi ad uno dei dischi della storia dell’hard rock italiano! Naturalmente è ancora l’attivissima Jolly Roger Records che pubblica (finalmente) in formato cd quest’album ‘storico’, un disco notevole, per la crescita e per l’importanza della musica hard rock/heavy metal italiana anche oltreconfine (infatti “Badass” ebbe molto successo in Giappone, dove un’etichetta ne acquisì i diritti). L’album contiene sia gli otto brani rimasterizzati originariamente presenti sull’edizione del 1989, sia altre cinque tracce: “Time To Kill”, apparsa nella raccolta “Not Just Spaghetti and Mandolini” del 1988, e le quattro tracce tratte dal demo “Heart Killer” del 1987. Bene, già osservando la copertina, si percepisce la ‘strada’ intrapresa dagli Shabby Trick e devo dire che già dai primi ascolti il sound della band fiorentina mi ha davvero ricordato (e molto) il classico sound ‘stradaiolo’ americano; naturalmente il disco è ben suonato e le differenze con le band storiche sono trascurabili (anche se molto in ‘ritardo’, faccio i miei complimenti alla band). Nati nella città (e nazione) sbagliata? Chissà cosa pensavano Max Bronx (chitarrista), Andy Sixtynine (voce), AC Castelli (basso) e Alex Marcelli (batteria) in quegli anni! Certo, se un disco come “Badass” fosse ‘germogliato’ nelle città o dalle penne di Motley Crue, White Lion e compagnia bella, beh, credo che la critica e anche il pubblico lo avrebbe celebrato diversamente, affiancando gli Shabby Trick alle band storiche di questo genere. Lo devo dire? Certo che lo dico: esterofilia del cavolo! E non aggiungo altro. Signore e signori, la storia dell’hard rock/heavy metal italiano passa anche da qui… “Badass”? Prendetelo subito – adesso o mai più!
Voto: 8/10
Giovanni Clemente

Contact:
www.facebook.com/pages/Shabby-Trick/171691802851744
www.myspace.com/shabbytrick
<<< indietro


   
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"
Avatarium
"Hurricanes And Halos"
Ecnephias
"The Sad Wonder of the Sun"
Antipathic
"Autonomous Mechanical Extermination"
Aurelio Follieri
"Overnight"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild