Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '

rAW & wILD rOCKFETS 2019



Reviews - Sex Gang Children
:: Sex Gang Children - Song and legend - (Cherry Red UK - 1983)
Questo pilastro del dark-goth è stato ristampato nel 2005, con tre versioni bonus acustiche e, a distanza di più di vent\'anni, nulla della melodia elettrica è andato perso.
Il gruppo di Brixton non fa altro che assalire l\'ascoltatore con un beffardo sound, incrociato fra il punk (mai dimenticato, con l\'inizio eccezionale di \"The crack up\") e il dark dei Bauhaus, creature mutanti del Bowie più cupo. \"Killer K\", con le urla stridule di Andi Sex Gang e \"Sebastiane\", con il ritmo cadenzato e monotono e qualche sonorità di matrice vagamente indiana, chiudono il cerchio, passando da un estremo all\'altro.\"Kill Machine\" fa tanto Johhnny Rotten quando cantava nei P.I.L.
Consigliato agli amanti del goth e a quelli che pensano che gli anni Ottanta non siano mai finiti per davvero.

VOTO: 7,5/10

Sara Palladino

Contact
www.sexgangchildren.com
<<< indietro


   
Virtual Time
"Animal Regression"
Coil Commemorate Enslave
"The Unavoidable"
Ibridoma
"City Of Ruins"
Enio Nicolini and the Otron
"Cyberstorm"
Polynove Pole
"On the Edge of the Abyss"
Athlantis
"The Way to Rock’n’Roll"
Scala Mercalli
"Independence"
The Dolly’s Legend
"Wolves’ Songs"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild