Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Schysma
:: Schysma - Imperfect Dichotomy - (Autoprodotto - 2012)
Il progetto Schysma nasce da un’idea di Martina Bellini (tastiere) e Giorgio Di Paola (basso), con il sogno di formare una band per suonare brani propri (e non più cover) e riunire le loro differenti influenze musicali: dall’hard rock degli anni ’80 a Dream Theater, Stratovarius, Rush e Rammstein… l’intero Ep può essere definito come un concept dove la band racconta i differenti aspetti della vita spirituale di una persona, alternando sonorità heavy/prog metal ad alcuni rallentamenti. Premiamo il classico tasto ‘Play’ e si parte… si inizia “Lost in the Maze”, un brano molto energico che anticipa “Noise of Silence”, dove invece la band lombarda mostra la sua tecnica. Una cosa mi convince poco in questo album ed è la voce, perché è più vicina al power (a volte ricorda Michele Luppi), ma una volta metabolizzato il disco e riascoltato con più calma, sembra tutto ‘normale’! “Midgal” inizia con un ‘richiamo’ orientaleggiante, per poi contaminarsi di elettronica, un brano coraggioso e personale; “Supreme Solution” inizia lenta, per poi esplodere furiosamente; “Sinners” chiude questo Ep con atmosfere cupe e con qualche vocalizzo growl che impreziosisce il sound della band. Cosa aggiungere, la band dimostra di avere capacità e creatività, tecnica e soprattutto voglia di sperimentare; considerando che è un dischetto autoprodotto, devo dire che non è male la produzione, bravi. Forza ragazzi, dobbiamo supportare realtà come Schysma: fate subito vostro questo dischetto – coraggio, amanti del prog metal!
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact:
www.facebook.com/schysma
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild