Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Savior From Anger
:: Savior From Anger - Age of decadence - (Rock it up records - 2012)
Il progetto Savior from Anger nasce nel 2007 per volere del chitarrista Marco Ruggiero, e “Age of decadence” ne rappresenta l’esordio discografico.
Speed metal, power, heavy metal e thrash metal. Queste sono le coordinate che il gruppo dà all’ascoltatore per muoversi all’interno delle dieci tracce che compongono il full length; personalmente di speed e power ho trovato ben poco, più presenti invece influenze heavy e thrash.
Detto questo, ho trovato quest’album decisamente piatto e, causa i mille acuti piazzati durante il disco senza nessuna finalità, irritante. Niente da dire per quanto riguarda il lavoro di chitarra, basso e batteria, per quanto un po’ più di fantasia e di gusto non guasterebbero.
Il più grosso problema di “Age of decadence” è il non riuscire a rimanere nelle orecchie dell’ascoltatore; mancano delle melodie forti, dei momenti brillanti, si salvano giusto due, tre ritornelli ma su un totale di dieci brani è un po’ poco per condurre all’acquisto.
Voto: 5/10
Enrico Cazzola

Contact:
www.facebook.com/pages/Savior-From-Anger/115534161798276
www.marcoruggiero.com
:: Savior From Anger - Lost In The Darkness - (Rock It Up Records – 2009)
Sicuramente il 2009 si sta scoprendo come un’annata importante per quanto riguarda le uscite metal di casa Nostra, in questo caso mi tocca parlare di una mia vecchia conoscenza, dei Savior From Anger e del loro debut album “Lost In The Darkness”, di cui il passato EP “No Way Out” (recensito sempre da me sulle pagine di Raw And Wild) è risultato un breve assaggio. Dico questo perché i brani presenti nella loro precedente uscita sono stati riproposti in quest’ultima. Quindi non si è verificato alcun cambiamento radicale tra i due lavori, il genere è lo stesso power/thrash metal. Ottima la prestazione del frontman Marco Ruggiero alla chitarra che lungo la durata del cd si diletta (soprattutto nella Anthraxiana “Killing Greed” e in “Shudder Of Death”) in assoli lunghi e partiture strumentali dal tocco romantico ma mai banali e scadenti. Tra i brani migliori, degne di essere citate sono anche la ballad “Through This Life”, la massiccia, ed ideale per un po’ di sano headbanging, “Shock Wave”. Se siete in cerca di un prodotto energico, old school e che (pur essendo italiano e per molti di voi ciò è simbolo di bassa qualità) riesca a sostenere il confronto con le ultime produzioni mondiali, allora cari Lettori vi consiglio di dare un ascolto a “Lost In The Darkness”.
Voto: 7.5/10
Pax (Antonluigi Pecchia)

I Savior from Anger arrivano da Napoli e debuttano proprio quest’anno per i tipi della Power It Up Records (Germania). La band è essenzialmente una creatura di Marco Ruggiero storico axeman già componente di Landguard e Nameless Crime. Il gruppo in questione è stato fondato appena due anni e può vantarsi di un debutto particolarmente veloce. Ma che tipologia metal seguono questi Savior from the Anger? Essenzialmente un heavy metal “secco” e speed sulla falsariga di Rage/Judas Priest. Nella fattispecie un sound portato più alla sostanza e che evita in modo accurato fronzoli ed inutili orpelli. Il risultato a mio avviso è buono, ma l’album “Lost in the Darkness” avrebbe necessitato di un producing più attento e dinamico. Tuttavia, i contenuti ci sono. “Lost in the Darkness” è un buon primo album e sono sicuro che il prossimo che verrà sarà più “lavorato” e completo. A me piacciono i gruppi che partono e lavorano in modo continuativo per progredire. I Savior from the Anger appartengono a questa categoria.
Emanuele Gentile

Contact
www.marcoruggiero.com
:: Savior From Anger - No Way Out - (Autoprodotto – 2007)
Primo demo (che va ad anticipare l’uscita del loro primo full-leght) dei napoletani Savior From Anger: nuova band di Marco Ruggiero ex chitarrista dei Landguard e Namless Crime.
La musica che suonano è classificabile come thrash/power metal, trovata che non possiamo di certo dire che è originale ma c’è da dire che questa band napoletana ci sa fare!
“No Way Out” inizia con Claustrophobia, il brano più violento e il migliore dei quattro con dei riff di chitarra prettamente thrash, potenti e facili a portare l’ascoltatore a head-banging, dopo troviamo Victim Of Rage, in questo brano prevale la parte power della band ma comunque il thrash è presente e si nota, il terzo brano è “No Way Out” il brano peggiore dei quattro che dopo già poche volte che viene ascoltato risulta noioso ed infine per concludere in bellezza c’è “Killing Greed”, brano molto potente con un bel intermezzo melodico!
Demo di alta qualità (anche per quanto riguarda la qualità audio!), attendiamo il loro primo full-leight.
Consigliato a tutti gli amanti del power, del thrash metal!

Curiosità: questo demo è scaricabile interamente e gratuitamente sul sito ufficiale dei Savior From Anger.

Voto: 7

Pax (Antonluigi Pecchia)

Contact
www.marcoruggiero.com
info@marcoruggiero.com
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild