Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Sage Meridien
:: Sage Meridien - Whispered Tales (Reissue) - (Stormspell Records - 2016)
“Whispered Tales” è uno degli album più arcani e criminalmente trascurati degli anni ’80! Un perfetto connubio di classico US Power Metal e di Progressive; un disco per gli appassionati dei Fates Warning (era Arch), Crimson Glory, Queensryche, Helstar, etc… Così viene presentato il lavoro dei Sage Meridien (la band si è formata nel 1987), ma parliamo di un disco del 1989 e in origine pubblicato solo in formato “musicassetta” e sostanzialmente autoprodotto (registrato su 16 tracce analogico); è stato però rimasterizzato nel 2014 nello stesso studio di registrazione (ai Perkins Recording Studios di Tucson, Arizona) pertanto oggi, grazie alla Stormspell Rec., il disco (restaurato) viene venduto in formato cd, mantenendo la copertina originale della musicassetta – come la band desiderava! “Whispered Tales” ha una durata di circa 40 minuti ed è suddiviso in 5 brani: “Tales of the Sage”, “Dark Imperium”, “Octavian”, “The Power that Preserves” ed infine “In the Moonlight in the Garden”. I Sage Meridien purtroppo non durarono molto, a causa di problemi interni e cambi di musicisti… e questo demo ne è l’unica testimonianza! Musicalmente, il disco si muove sulle coordinate illustrate dall’etichetta, quindi tra l’US Power Metal ‘condito’ di atmosfere darkeggianti (anche la copertina è molto darkeggiante) e il Progressive Metal che nasceva verso la fine degli anni ‘80 tra i dischi dei Fates Warning, dei Crimson Glory e dei Queensryche. Infatti i brani sopracitati scorrono tra chitarre corrosive e gli acuti del cantante, il tutto amalgamato da atmosfere epico/darkeggianti in stile US Power, ma anche toccando il “puro” Prog Metal… infatti vi invito ad ascoltate “Octavian”, è una vera opera d\'arte! E tra le influenze citerei anche i Sanctuary – ascoltate “In the Moonlight…” e poi ne riparliamo! Alla fine, pensateci: il primo disco dei Dream Theater è uscito nello stesso anno di questo demo – però la loro storia la conosciamo tutti! Disgraziatamente, questa è una band che non ha avuto fortuna… colpa anche dei cambi di formazione e credo dello scarso interesse attorno alla proposta della band; però pensateci un attimo, se i Sage Meridien avessero avuto un contratto con un’etichetta con le palle sotto adesso troveremo il nome di questa band tra i ‘capiscuola’ del Prog Metal… ma ahinoi, non è andata così! Comunque sia, “Whispered …” poteva restare nell’oblio, ma è grazie al lavoro dell’etichetta americana e del tentativo di ridare un’opportunità a dischi ‘minori’ – ma in ogni caso validi seppur sconosciuti – se questo lavoro oggi è ancora reperibile. Il mio voto è altissimo, perché un album di questa intensità meritava più rispetto e promozione all’epoca – ragazzi, la storia del Metal passa anche da queste band sfortunate e sconosciute!
Voto: 10/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/Stormspell.Records
www.myspace.com/sagemeridien/music/album/whispered-tales-192230
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild