Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Sacrilege (IT)
:: Sacrilege (IT) - Demon Woman - (Jolly Roger Records - 2013)
‘L’Italia’ ha sempre avuto un ruolo ‘secondario’ nel metal; sempre dietro ad Inghilterra, Usa, Germania, e qualche paese del Nord Europa! Ma ne siamo davvero convinti? Per fortuna con l’esplosione del power metal qualcuno ha finalmente scoperto che in Italia il metal lo sappiamo suonare; ed io aggiungo: ‘anche meglio di band più osannate’ (precisando che sono state poche le band – prima dell’esplosione citata – che erano riuscite a farsi apprezzare fuori confine…). Ed è qui che si colloca l’operato di etichette come la Jolly Roger Records, che ripescano e restituiscono ‘in vita’ dischi, demo ed idee di band che non hanno (quasi mai) avuto un supporto dai nostri connazionali, purtroppo interessati ad intascare (troppo facilmente) con le band provenienti da fuori confine… Ah, maledetta esterofilia! Infatti, anche i Sacrilege (veronesi, se non erro) che nacquero da una costola dei Black Hole, realizzarono il (primo ed unico) demo, dal titolo “Demon Woman” nel lontano 1986, sciogliendosi (purtroppo) dopo poco tempo. Beh, alla faccia di chi ci vuole male! Pigio immediatamente il tasto play e via: il dischetto inizia con una breve introduzione oscura, che ci lancia subito con “Endless” in un mondo che si riassume in un bel concentrato (e ben riuscito) di suoni della NWOBHM e quelli del Doom. Vi confesso subito di aver apprezzato subito anche la copertina, davvero bellissima; arricchita da illustrazioni di un’orgia tra demoni e belle fanciulle a seno nudo; non per i seni nudi, ma è davvero bella! Continuiamo con “Demon Woman” (la titletrack), dove l’influenza NWOBHM è più evidente, senza mai separarsi dai suoni oscuri (che è la ‘chiave’ portante del demo); “Siel” è invece il brano più lento, riportandoci a suoni più settantiani e molto vicini ai primi vagiti del doom. “Sacrilege” ritorna ‘dentro’ al doom più puro, senza snobbare accenni più psichedelici (da metà brano), più vicino agli Iron Butterfly, The Doors… davvero un brano originale e molto bello (ripeto, intollerabile esterofilia). Ricordiamo anche gli artefici di questo gioiello (made in Italy) autoprodotto (all’epoca): Luca “Bon” Gorna (voce); Nicola Murari (chitarre); Marco Fill (basso); Fley (tastiere) e Mauro Tollini (batteria). Infine, ecco “Voodoo Ritual”, il brano che chiude “Demon Woman”, il brano che mette in evidenza l’amore per i (primi) Black Sabbath (e si sente dall’introduzione del brano); la componente heavy doom del demo è davvero eccellente (non solo per l’epoca). Onestamente, sono molto critico verso chi – volontariamente e/o involontariamente – ha ‘preferito’ tarpare le ali a questa (interessantissima) band, è stata davvero una follia! Un demo che sa di culto (dalle prime alle ultime note), con tanto pathos e tanta oscurità; praticamente (per me) è un disco eccezionale, che ogni metallaro D.O.C. dovrebbe possedere (vi ricordo che la ristampa è in vinile – limitato a 500 copie – e le prime copie saranno in vinile viola). Ladies & Gentlemen… la storia del Metal Italiano passa anche da qui (sì, avete capito bene)!
Voto: 10/10
Giovanni Clemente

Contact:
www.jollyrogerstore.com
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild