Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - S.O.D.
:: S.O.D. - Speak english or die - (SPV - 2002)
Ristampa da parte della label tedesca riguardante il debutto di una delle più folli formazioni (forse la prima) del pianeta, datato 1985 (Megaforce).
Diciamo subito che la ristampa in questione contiene, oltre ai ventuno pezzi della versione originale, almeno un\'altra dozzina di bonus tracks (live version, unreleased, ecc.), che a dire il vero né aggiungono e né tolgono valore ad un album già di per se, storicamente importante.
Con un\'ironia che passa con facilità dall\'irriverente al demenziale più assurdo, quei quattro bontemponi di Scott Ian (chitarra), Charlie Benante (batteria), Billy Milano (voce) e Dan Lilker (basso), diedero le stampe quel Speak English Or Die, frutto di un progetto nato per scherzo (o quasi) e che tra l\'altro poteva benissimo passare come valvola di sfogo per la loro \"creatività\", dato che ognuno era impegnato con le proprie rispettive bands.
Ciò che scaturirà da tale side- project, non se lo sarebbero immaginato neanche loro stessi, infatti manco a dirlo, l\'album andò a ruba in tutto il mondo, vendendo oltre un milione di copie in poco tempo.
Tra gli ingredienti del successo, sicuramente una parte determinante è rappresentata dai brani contenuti nel disco, che filano via veloci, con la loro semplicità ma soprattutto con la loro esigua durata che va da un max di due minuti e mezzo ad un min di due secondi (!!). Episodi ultra-core (\"Fist Banging Mania\" per es.), si alternano a momenti \"malati\" (\"What\'s that Noise\") in un crossover incendiario Metal-Hardcore; per quanto riguarda poi i contenuti lirici, beh…titoli come \"Pre-mestrual Princess Blues\", \"The Ballad Of Jimi Hendrix\" o \"Milk\", sono fuori da ogni commento.
L\'inattesa popolarità, comunque, non evita che la band si sciolga, per poi tornare sette anni più tardi per un po\' di concerti e la pubblicazione di Live at Budokan; mentre dovranno passare altri sette anni, affinché l\'attesa reunion dia la luce a Bigger Than The Devil (1999 SPV) per poi sparire nuovamente.
Oggi lo split sembra definitivo (fuori Ian e Benante), ma non è detto che dovranno passare pochi anni per sentire ancora parlare di loro.

R
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild