Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Rock Star
:: Rock Star - Dusk Till Dawn - (Costa Ovest – Syncropain – 2007)
5 brani lanciati spediti nel nome del rock’n’roll dalle sfumature glam. Molto vicini come suono a Aerosmith e Motley Crue, avendo comunque una personale spina dorsale e dei brani incisivi come “To be a Monster”, dai riff di stampo classico rock’n’roll e ritornello da cantare a squarciagola. Trasportante “Tonite” in stile eighties, cadenzata “Dirty Love” con intro struggente e spumeggiante la finale “Livin’Again”, tanto basta ber definire i Rock Star. Peccato per “Take my Gun” che non regge il confronto con le quattro succitate. Il cantante è dotato di una buona voce ma, in alcuni momenti del disco, non riesce a prendere la giusta tonalità. La produzione è medio-buona e lascia ascoltare con piacere Dusk Till Dawn.

Stefano De Vito

Contatti:
www.rockstarweb.net
<<< indietro


   
Banana Mayor
"Primary Colors Part I: The Red"
Deflore
"Epicentre"
Where The Sun Comes Down
"Welcome"
Lo Fat Orchestra
"Neon Lights"
Eyelids
"Endless Oblivion"
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild