Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Rise Above Dead
:: Rise Above Dead - Heavy Gravity - (Shove/Moment of Collapse - 2015)
I Rise Above Dead si formano a Milano nel 2009, debuttano nel 2010 con l’Ep autoprodotto “Human Disintegration”, e poi arriva “Stellar Filth” nel 2012. I milanesi ottengono anche grandi risposte da parte della stampa internazionale, e difatti sono spesso paragonati a Isis, Neurosis e Cult of Luna, etc. Poi però, nel 2014 il loro cantante lascia la band per motivi personali, così i restanti componenti decidono di andare avanti come gruppo strumentale Parliamo di Post Metal , ascoltando un ottimo disco composto da sei brani interamente strumentali; innegabile che in Heavy Gravity le emozioni e i suoni si confondano, si amalgamino e ci delizino come in un sogno. Non ci sono parole da aggiungere, perché se amate le band sopra citate, se amate la scena Post Metal e/o se amate i dischi strumentali, beh, questo disco fa per voi! Heavy Gravity è un bellissimo viaggio sonoro, un disco che deve essere sentito non solo con le orecchie, ma anche con l’anima, per catturare tutte le sue sfumature e i suoi suoni, i suoi turbamenti e le sue fantasie, tra i continui rincorrersi di possenti riff e viaggi psichedelici. Non vi parlo di una o più tracce, perché Heavy Gravity deve essere ascoltato tutto di un fiato, poi riascoltato e poi ancora, senza aver bisogno di conoscere il titolo della traccia – fidatevi! Un buon disco da premiare, da ascoltare e riascoltare, un disco da amare e da avere! Bando alle ciance: made in Italy is better!
Voto: 8/10
Giovanni Clemente

Contact
riseabovedead.bandcamp.com
www.facebook.com/riseabovedead
<<< indietro


   
Deflore
"Epicentre"
Where The Sun Comes Down
"Welcome"
Lo Fat Orchestra
"Neon Lights"
Eyelids
"Endless Oblivion"
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild