Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Rigor Mortis
:: Rigor Mortis - Affascinante Carne Morta - (Vomitium Niger Productions – 2008)
Certo è che intorno a questa band esiste un vero e proprio alone di mistero: infatti, se non che il progetto (attivo dal 2003) appartiene a Lord of War (conosciuto personaggio dell’underground italico, già mente dei molisani Athanor ed anche di un proprio progetto personale) e che questo “Affascinante Carne Morta” altro non è che la ristampa del medesimo demo, tra l’altro autoprodotto, che vide la luce (o meglio l’oscurità) nel 2005, a riguardo si sa pochissimo altro. Perciò tralasciando vita e miracoli passiamo immediatamente al disco in questione, dal momento che vale davvero la pena d’occuparsene…
Tanto per cominciare, “Affascinante Carne Morta” incarna (perdonate il gioco di parole) decisamente in pieno gli stilemi old school del metallo più nero, pertanto richiama molto alle sonorità di Immortal, Darkthrone dei primi periodi e compagnia bella e per questo non potrà non essere oggetto d’apprezzamento per i puristi della nera fiamma, amanti delle sonorità più crude, malsane e primordiali, a cui mi sento di consigliarlo vivamente.
Da elogiare sono le parti d’organo, che ricreano atmosfere molto cupe ed evocative come accade nell’intro stessa “Dark Requiem – Celebrazione Della Morte Suprema” e nella parte finale di “In Nomine Sathanas”, tanto per citare alcuni esempi. Il lavoro inoltre, presenta sette pezzi, ciascuno dei quali è un surrogato d’oscurità, cattiveria e mistero, accompagnato da un cantato completamente in madre lingua, da come già si intuisce dal titolo. Tra le tracce più ispirate di questo lavoro invece, sono da menzionare “L’Arrivo Dell’Oscuro Regno” e “Affascinante Carne Morta” su tutte.
Che dire, il giudizio è nettamente positivo per un lavoro che riporta la mente agli antichi fasti del genere proposto.
Voto: 8/10
Seelenschmerz

Contact
www.myspace.com/vomitiumniger
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild