Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Pylon
:: Pylon - A Lament - (Quam Libet Records/Roxx Records - 2016)
Con o senza biografia, mi sono bastati solo 4 secondi per capire qual è la proposta dei Pylon, band svizzera che propone Doom Metal (classico)! Le influenze sono quelle classiche: Black Sabbath, Candlemass e qualche ‘accenno’ ai Death SS (per alcune atmosfere) e/o a Paul Chain… Il disco inizia con un brano dall’effetto psichedelico (il video gira su YouTube ) ma ricco di ‘melodia’, “Cosmik Lizard”; mentre dal secondo brano “Desolation is Divine” le chitarre, i ritmi e le atmosfere si fanno più ombrose e iniziano i rallentamenti, come il Doom ‘comanda’. Ebbene sì, è come il genere vuole! Poi sì continua con la sabbathiana “The Day After the War”, dove le chitarre macinano riff sabbathiani e cupi, il tutto si amalgama ai tempi rallentati e ai brani ricchi di grazia che implorano ‘lamenti’; il disco non è male e, nonostante la durata dei brani (8 in tutto, per nulla noiosi), si fa ascoltare e apprezzare. Una menzione per “The Lone Rider”, un inno che la band elvetica suona per omaggiare Clint Eastwood – nella sua vivacità di ben sette minuti e nel suo camaleontico amore per i suoni dei seventies – cadenzata e funerea, per lo più strumentale! Comunque, le ispirazioni (o vocazioni) sono palesi, e con il suo incedere epico e a tratti ridondante la band ci ammalierà senza troppi fronzoli. Le atmosfere di “A Lament” si colorano di grigio e nero, colori non per forza minacciosi – come spesso ‘accade’ per le band del Doom Metal – anche perché i Pylon sono una White Metal band, quindi una band Cristiana (almeno, così leggo in giro sul web)… risultano invece molteplici le emotività e gli umori percepiti dai singoli brani – tranne per qualche episodio prolisso e/o ripetitivo. La ridente Svizzera, ci ha regalato Celtic Frost, Krokus, Coroner e Gotthard… ma anche una Doom Metal band, i Pylon!
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/pylondoom
:: Pylon - Doom - (Quam Libet Rcs. - 2009)
Doom metal svizzero? Mah… La Svizzera non è mai stata nota per la sua scena doom. Piuttosto ci ha deliziato con l’hard rock antemico dei Krokus (riformatisi!), il thrash sperimentale dei Coroner, l’heavy metal progressivo dei Lunatica o il metallo nero dei Celtic Frost. Ma doom metal nulla! Invece, ora abbiamo anche i campioni della scena doom svizzera. Se esiste. Il gruppo non è niente male. Suona doom come Dio sabba nero comanda. Un singing che molto deve al nostro Steve Sylvester. Un sound di chitarre primi Lake of Tears/Trouble. Un pattern ritmico molto orchestrale e sontuoso. Davvero niente male. I Pylon superano con buon cipiglio l’esame. D’accordo qui non si inventa nulla. E’ da anni che il doom metal non ha più band capaci di rinnovare lo stilema. Ma forse in questo risiede il fascino del doom metal. Infatti, il metallo ossianico è più uno stato dell’animo che un genere musicale tout court. E’ un feeling particolare e di non facile lettura. Necessita di un lungo percorso iniziatico al fine di essere apprezzato in pieno. Uno stile musicale da riflessione.

Emanuele Gentile

www.quamlibetrecords.ch
<<< indietro


   
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"
Night Demon
"Darkness Remains"
Au-Dessus
"End of Chapter"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild