Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Protest The Hero
:: Protest The Hero - Volition - (Spinefarm/Universal - 2013)
Dei Protest The Hero me ne aveva parlato un amico, includendoli in un’ipotetica lista dei migliori gruppi del momento. Il momento era solo qualche anno fa, quindi non vi preoccupate: la conversazione è avvenuta in tempi abbastanza recenti da poter inserire la band in un’ideale rosa di rappresentanti di metal moderno. Già le vedo, le vostre facce sogghignanti che si chiedono cosa ci faccia io con “Volition” tra le mani, a pontificare sull’effettivo valore storico dell’ultimo capitolo del combo canadese senza aver ascoltato una singola nota dei tre dischi precedenti. Faccio finta di nulla e vi ricordo che l’ombrello sotto cui opera il quintetto è quello del progressive, una definizione che di questi tempi può significare tutto e niente: prendete però l’etichetta nel senso più classico del termine, vale a dire l’intento generativo di melodie corali e mai dimesse per mezzo di una dimostrazione di forza e perizia tecnica senza mezze misure. Chiaro il concetto? Beh, anche se a volte sono troppo math per le mie povere orecchie, una cosa è certa: le tracce scorrono e io sono sempre più spiazzato. I Protest The Hero riescono effettivamente a mischiare il grunge/loud rock degli anni ’90 con il math metal più violento e con inattesi inserti rock/blues che sfociano nel metal classico, complice anche il cantato e la timbrica eclettica di Rody Walker. Ma questa non è una novità, direte voi ascoltatori smaliziati di metalcore da salotto; resta però costante la capacità che ho di stupirmi dinanzi ad un cocktail che unisce l’elevata liricità di tracce come “Clarity” e “A Life Embossed” (dai barocchismi irresistibili, quasi alla Symphony X), le spiccate influenze del punk californiano su “Mist” e le chitarre neoclassiche di brani come “Without Prejudice” (mi fanno morire le chitarre neoclassiche in loop in contesti prettamente alternative…), e che non manca di miscelare il tutto anche e soprattutto all’interno delle singole tracce. È proprio lo stile di “Without Prejudice” a richiamare da vicino Cedric Bixler-Zavala e i suoi Mars Volta, mentre “Yellow Teeth” ci ricorda che il tecno-thrash è nato sotto lo stendardo della foglia d’acero. Insomma, a volte capita di sentirsi criminalmente ignoranti, nel senso che si ignora o si è ignorato, e questo sarebbe uno dei casi. Fatto sta che i Protest The Hero hanno tirato fuori un gran disco: chi di voi ne sa più di me avrà già benevolmente sorriso ai miei tentativi di descrizione, per ripiegare sull’esperienza personale; per quanto riguarda gli altri, spero che le mie parole siano state sufficientemente chiarificatrici. Poi ci sta il fatto che inizio ad essere un po’ vecchio (dentro, più che fuori: maligni, maligni ovunque) per la loro proposta, e infine il fattore per cui non ho mai amato troppo i trend e chiunque venga definito trendy. Che poi, il fatto che il math/prog/metalcore sia un trend è ancora tutto da dimostrare: quando vedrò folle di ragazzini scimmiottare il funambolico Luke Hoskin con le loro air-guitars, allora l’irrazionale diventerà realtà. Per adesso (a piccole dosi, mi raccomando!)… buon ascolto di “Volition”!
Voto: 8/10
Francesco Faniello

Contact
www.protestthehero.ca
<<< indietro


   
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"
The Sade
"Grave"
The Charm The Fury
"The Sick, Dumb and Happy"
Zora
"Scream Your Hate"
LoboLoto
"Even The Stones Fall"
Divisione Sehnsucht
"Divisione Sehnsucht"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild