Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Proll Guns
:: Proll Guns - Horseflesh BBQ - (NRT Records/Grand Sound Promotion - 2016)
Da quando ho iniziato a scrivere per Raw & Wild (da settembre 2012), non mi sono mai ritrovato con una promozione così accurata come per questo disco; infatti, ho ricevuto sia il press-kit cartaceo e sia l’album in digipack, ma non solo: ho ricevuto anche un altro cd, contenente press-kit digitale (in inglese e tedesco), cover, album in MP3, documenti in PDF e foto… il tutto, con i ringraziamenti (e firma) del CEO della NRT-Records! Subito mi è ritornato alla mente il disco dei By The Patient, che ho recensito nel 2013, completamente privo di biografia e/o altri dati, ma in possesso (solo) di una copertina (ristretta, per la promozione) e il cd… unici dati: titolo del disco e titoli delle canzoni! Ma lasciamo perdere… lasciamo da parte il lato promozionale e andiamo ad ascoltare il nuovo disco dei Proll Guns. Vi ricordo che i Proll Guns avevano pubblicato in precedenza l’Ep “Fucking Troublemaker” sempre con la NRT Records; passiamo al nuovo disco: “Texas Banjo Massacre” è l’intro/strumentale che apre il disco, ma è “Horseflesh BBQ” il primo vero brano che ci regala subito un mix di thrash’n’roll (in stile western) – un mix di Pantera/Rammstein/Motorhead/Black Label Society, per essere più semplici! Brano dopo brano, il disco scorre con tranquillità, anche senza pretendere originalità, infatti si passa alla cover di “Lookin’ Out My Backdoor” dei Creedence, sospesa tra suoni in stile western e il groove metal (come buona parte del disco); “The Revolver” è grezza e fottutamente diretta (a parte il finale, più calmo)… ed infine, “Southern Slavery” è l’unico brano interamente ‘calmo’ – una sorta di ballad (ma non proprio), perché è la voce sporca a donare una atmosfera diversa… “Hoserflesh BBQ” è un disco che se da una parte non reinventa nulla, dall’altra ha le potenzialità per farvi divertire; ragazzi, preparatevi a barbecue e a fiumi di Jack Daniels, gli austriaci (finti texani) son tornati!
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact
www.prollguns.com
www.facebook.com/prollguns
www.nrt-records.com
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild