Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Progeland
:: Progeland - Progeland - (Autoprodotto – 2011)
Dalla Finlandia, terra che ha dato i natali ai grandiosi Wigwam, ecco arrivare un ottimo ensemble di musica progressive dal nome esplicativo, Progeland. Frutto di un’idea di Petri Lemmy Lindström (basso), la band negli anni si è assetata, a seguito degli ingressi di Tomi Murtomäki (voce), Lehto Tatu (chitarra), Juha Kaski, (tastiere), Pasi Manninen (batteria), e Sini Pajunen (voce femminile), nella formazione a sei. A seguito dell’ottimo successo che i brani del gruppo hanno riscosso su myspace e del secondo posto raggiunto in un sondaggio effettuato da www.mikropoll.com, i finnici capiscono che è il momento di esibirsi dal vivo. Ovviamente, il passo successivo è stato quello di mettere su cd il frutto del proprio lavoro. Registrato e mixato da Kari Korva, questo mini album omonimo racchiude tre brani scritti da Petri – i testi sono firmati da Tomi – che evidenziano un approccio al prog abbastanza classico. La musica è raffinata, non eccessivamente complessa, e ben suonata. Il sound della band ricorda quello di Deep Purple, Kansas, Uriah Heep e Birth Control, ma non mancano momenti più Pomp Rock. A fronte di due canzoni di breve durata (“Magic Of The Dawn” e “Starlight”), ne troviamo una più lunga, “The Promise Land”. L’atmosfera generale è rilassata (il concept filosofico su cui si regge il gruppo è quasi di matrice new age) , anche se non mancano vere e proprie aperture dal sapore epico. Le tastiere sono sempre in evidenza, mentre è ottima la prova delle due voci. Purtroppo all’indomani della pubblicazione di questo lavoro, il gruppo ha subito alcune defezioni, mi riferisco alla fuoriuscita della band da parte di Sini e Tatu. Ma nonostante questo colpo, i Progeland sono, fortunatamente, ancora attivi, ed, alla luce di quando espresso in questi tre brani, è facile prevedere per loro un futuro radioso!
Voto: 7,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/progeland
www.mikseri.net/progeland
<<< indietro


   
Necrodeath
"The Age Of Dead Christ"
Paradise Lost
"Believe In Nothing (remixed-remastered)"
Virtual Time
"From The Roots To A Folded Sky"
The Night Flight Orchestra
"Sometimes The World Ain’t Enough"
The Courettes
"We Are The Courettes"
Eversin
"Armageddon Genesi"
Paola Pellegrini Lexrock
"Lady To Rock"
Alberto Nemo
"6X0"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild